Roma: presi i baby rapinatori dell’Eur

rapinatori eurRoma – Le vittime venivano circondate, aggredite verbalmente, isolate e infine rapinate dei soldi e del cellulare. Questo era il modus operandi di 3 adolescenti, da un anno noti alle forze dell’ordine come i baby rapinatori dell’Eur.

I ragazzi, tutti 17enni, sceglievano le loro vittime tra i coetanei mentre questi transitavano in viale America, luogo deputato per le rapine. Il branco agiva preferibilmente tra le 17.00 e le 18.00.

L’attività d’indagine, condotta anche con l’acquisizione dei filmati di videosorveglianza di alcuni esercizi commerciali situati in zona, ha consentito agli investigatori di tracciare l’identikit di ogni rapinatore. Le pattuglie d’appostamento in borghese hanno, quindi, permesso agli agenti della Polizia di individuare i tre giovani, tutti già schedati per reati simili.

Al momento del fermo, i 3 erano in possesso di cellulari ed altri oggetti di sospetta provenienza e di cui non hanno saputo dare spiegazioni agli inquirenti.

Dopo i riscontri ed i confronti con le vittime, gli agenti hanno chiesto al Gip, presso il Tribunale per i Minori, di provvedere alle misure cautelari.

 

Chantal Cresta

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews