Roma: è polemica sulla proposta di impiegare rom per raccolta rifiuti

Roma: è polemica accesa per la proposta dell'assessore alle Politiche Sociali, Francesca Danese, di impiegare i rom nella raccolta differenziata dei rifiuti

L'assessore alle Politiche Sociali del comune di Roma, Francesca Danese (Fonte foto: www.roma.corriere.it)

L’assessore alle Politiche Sociali del comune di Roma, Francesca Danese (Fonte foto: www.roma.corriere.it)

Roma – La proposta di Francesca Danese, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Roma, sta facendo molto discutere: impiegare i rom nella raccolta differenziata dei rifiuti. La proposta parte dal presupposto che i rom siano bravissimi nell’arte di rovistare nei cassonetti e nello scovare rifiuti e materiali in disuso che poi riutilizzano: quindi, essi verrebbero impiegati per raccogliere e selezionare i rifiuti all’interno dei cassonetti, mettendo così fine ai roghi cosiddetti tossici, quelli dei cassonetti dell’immondizia bruciati, e all’illegalità, dato che quello che ora viene definito rubare diventerebbe un lavoro a tutti gli effetti.

L’IDEA DELL’ASSESSORE DANESE – Queste le parole dell’assessore: «Loro sono molto bravi nel recuperare nei quartieri i rifiuti e i materiali in disuso. Sarebbe importante, e questa cosa era già passata in commissione politiche sociali, riuscire a dare la possibilità di fare un lavoro per la comunità e per la città di Roma, prendendo questi rifiuti e selezionandoli. Li accusano di essere quelli che vanno a rubare e quindi di fronte a questa situazione dobbiamo fare un lavoro diverso, ridisegnare le politiche dell’accoglienza, parlare con le persone, vedere quali sono i loro bisogni. Impiegarli nella raccolta dei rifiuti significherebbe dargli una possibilità di inserimento lavorativo diverso. In alcune zone si parla di roghi tossici, e allora troviamo un modo per far sì che i rifiuti che loro riescono a raccogliere e differenziare possano far nascere soluzioni che diano la possibilità di trovare anche un lavoro».

(Fonte foto: www.cinquequotidiano.it)

(Fonte foto: www.cinquequotidiano.it)

PROPOSTA DEGNA DI “SCHERZI A PARTE” – Le reazioni alla proposta della Danese si potrebbero riassumere tutte nella frase «è una proposta degna di Scherzi a parte», a significare la non validità della proposta stessa, pronunciata dal consigliere comunale e imprenditore Alfio Marchini: «Per non farci mancare nulla, la neo assessora Danese propone di affidare ai rom la raccolta differenziata, in quanto già esperti del settore… Stiamo decisamente su scherzi a parte».

Però, a pensarla così è certamente anche Pietro Di Paolo, il capogruppo NCD della Regione Lazio, il quale accusa l’assessore Danese con queste parole: «L’assessore Danese si improvvisa talent scout. Come è noto la capacità di selezionare i rifiuti da parte dei nomadi deriva proprio dall’arte di rovistare nei cassonetti, venuta meno solo con la graduale eliminazione degli stessi. In Campidoglio ormai una ne fanno e cento ne pensano… ». E più o meno lo stesso tenore hanno le parole di Dario Rossin, vicecapogruppo di Forza Italia in Campidoglio: «A questo punto di assurdità siamo arrivati con il sindaco Marino e la sua giunta, cioè a quello di premiare chi provoca un danno alla comunità. Ora, poiché spesso nei campi nomadi si trovano anche automobili rubate e loro ricambi, perché non affidiamo ai nomadi anche l’autofficina comunale, sicuramente saranno anche abili meccanici…».

Infine, il commento di Fabrizio Ghera, capogruppo di Fdi – An in Campidoglio: «Un sindaco geniale, una giunta di geni. Roba dell’altro mondo, solo Marino è capace di tagliare lo stipendio, mettere in mobilità e cassa integrazione i dipendenti capitolini per poi assumere i nomadi».

E voi, cosa ne pensate?

Mariangela Campo

@MariCampo81

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews