Roma – Facchino precipita da finestra hotel a via Capo d’Africa, morto

Un facchino di un hotel in via Capo d’Africa a Roma, è morto sul colpo dopo essere caduto dalla finestra di un stanza. Vicino alla finestra è stata trovata una bottiglia di vodka vuota.

Uno scorcio di via Capo d’Africa a Roma (case.mitula.it)

La dinamica dell’accaduto non è ancora chiara agli agenti del commissariato del Celio, ma tra le ipotesi più accreditate si fa inevitabilmente largo quella del suicidio. Rimane in secondo piano quella della caduta accidentale dovuta allo stordimento indotto dall’alcool che l’uomo potrebbe aver assunto. Alcuni dipendenti dell’albergo avrebbero inoltre riferito che il facchino negli ultimi tempi aveva problemi economici.

«È una tragedia, siamo ancora sconvolti. Conoscevamo Fabio (questo il nome del facchino, ndr) da anni, era una persona gentile e silenziosa. Ultimamente però aveva problemi economici, gli avevano anche sequestrato la casa per alcune rate del muto non pagate. Forse era disperato e ha deciso di farla finita». A parlare, ancora visibilmente provati, alcuni dipendenti dell’hotel.

«Era una brava persona – spiegano dalla direzione – non aveva mai creato nessun tipo di problema. Vederlo morire così ci addolora enormemente».

Chi lo conosceva racconta di un uomo soffocato dalle rate da pagare e di uno stipendio insufficiente a coprire le numerose spese.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews