Roma fa Schifo, il blog sul degrado della Capitale che non piace al Pd

grande-bellezza-grande-311364

Roma fa Schifo. Mai nome fu più eloquente. Si tratta di un sito di denuncia sul degrado della Capitale, nato nel 2008, e che fa da contenitore delle indignazioni e segnalazioni dei cittadini romani. Davanti alla vostra abitazioni si è creata una piccola discarica abusiva? Avete qualche lamentela con l’Atac? Non sopportate più i ritardi degli autobus e i conducenti che si credono di guidare nel Far West? Per non parlare dei Rom che presiedono le macchinette per i biglietti a Termini? Scattate una foto o un video e mandatelo al blog che si occuperà del problema. Magari l’amministrazioni locale se ne accorge e può intervenire in vostro aiuto. Oppure cercherà di insabbiare tutto. Come? Facendo chiudere Roma fa Schifo.

MINACCIA QUERELA DAL PD - Quelli del Pd non sono certo dei simpatizzanti del sito. Dopo che il blog li ha attaccati senza mezze misure (e parole) su un loro emendamento che ha abbassato le tasse per ambulanti e camion bar, e che scrivono quelli di Romafaschifo «sono una categorie che umiliano la città con degrado e illegalità, che guadagno decine di milioni l’anno e che in cambio pagano tasse di occupazione suolo pubblico ridicole: 1500 euro di incasso al giorno, 3 euro di tasse per i camion-bar», alcuni esponenti minacciano di querelarli e di farli chiudere. 

«Vi denunciamo, vi trasciniamo in tribunale, dovrete dimostrare ai giudici tutto quello che avete detto», scrive un importante esponente del Pd (il nome non è dato sapersi) attraverso un messaggio privato via Twitter. «Io sono una persona per bene e non mi faccio sporcare da voi».

Rom presidiano le macchinette dei biglietti a Termini

LA RISPOSTA DEL BLOG - Inizialmente increduli davanti ai messaggi che arrivavano privatamente su Twitter da parte degli esponenti romani del Partito Democratico, il blog ha prima richiesto delle spiegazione e poi si è offerto di eliminare contenuti “diffamatori” che potevano risultare un attacco privato verso qualcuno. Ma niente. C’è da dire che Roma fa Schifo ci va comunque pesante con le parole, tanto che ha dato al Pd del “partito dei delinquenti” visto che con il provvedimenti sugli ambulanti “stanno svendendo la città alle mafie e ai racket”.

UNA VOCE SCOMODA - Roma fa schifo è l’unica voce scomoda che raccoglie le richieste di segnalazione dei cittadini e che sta aprendo gli occhi a decine di migliaia di romani. Come non condividere la battaglia di chi tutti i giorni vede morire, sotto i propri occhio, la “bellezza” della città Eterna? Una città totalmente distrutta da scelte politiche scellerate, da logiche lobbiste e interessi privati che in comune hanno solo l’odio del bene comune.


Valentina Gravina

@valegravi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Roma fa Schifo, il blog sul degrado della Capitale che non piace al Pd

  1. avatar
    antonella 02/08/2014 a 13:45

    Grazie per avermi fatto scoprire il sito “roma fa scifo”. Sebbene possa sembrare polemico, si tratta di un sito di denuncia degno di attenzione. Chiaramente il suo nome è provocatorio, ma quelli del pd sono un pò tristi e non sanno scherzare

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews