Roma: cinquantenne trovato senza vita, fatale forse un gioco erotico

Roma – È avvolta nel mistero la morte di un cinquantenne trovato senza vita nella sua abitazione, nel quartiere Flaminio. I vigili del fuoco che hanno fatto irruzione nella casa, lo hanno trovato nudo con una corda al collo che lo teneva legato alla spalliera del letto. A dare l’allarme sembra siano stati i vicini, allarmati dal fatto che l’uomo non rispondesse.

Sulla vicenda c’è ancora il più totale riserbo, ma si ipotizza che l’uomo sia rimasto vittima con tutta probabilità di un gioco erotico. La causa della morte sembra essere quindi per ora uno strangolamento, forse provocato dalla stessa corda che aveva sul collo. Si scarta l’ipotesi di un possibile suicidio, sarà il medico legale tuttavia a chiarire quale sia stata la causa della morte.  Da quanto si apprende dalla prime indiscrezioni filtrate, nella casa non sarebbero presenti dei segni di colluttazione o tracce che facciano pensare a una rapina finita in malo modo. Nel suo corpo inoltre sembra non ci sia alcun segno di violenza.

Al momento del ritrovamento l’uomo era solo in casa, e tutte gli ingressi erano chiusi dall’interno. I vigili hanno dovuto fare infatti irruzione forzando una finestra. Subito dopo il ritrovamento sono accorsi sul posto anche gli agenti della Polizia di Stato che hanno compiuto ispezionato l’appartamento, sito in Via Andrea Sacchi. Il corpo trovato senza vita potrebbe essere quello di un professionista, forse un dirigente di banca.

Angela Piras

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews