Roma, a 45 minuti dal sogno

Dopo 45 minuti la Roma conduce in scioltezza a Siena, l’Inter non smuove il risultato al Franchi.

di Francesco Guarino

Il Campiomatto non finisce più di stupire: l’Inter domina a Siena ma si infrange contro i legni della porta difesa da Curci, mentre la Roma è avanti 2-0 contro il Chievo con le reti di Vucinic e De Rossi. Per l’ultimo posto Champions la Sampdoria è schiacciata in casa dal Napoli e non sblocca il risultato, il Palermo vince 1-0 a Bergamo con gol di cavani e ora è quarto per differenza reti favorevole.

Al momento la Roma è campione d’Italia con 80 punti: gli stessi dell’Inter, ma i giallorossi hanno gli scontri diretti a favore. Questo campionato ci lascia un’unica, assoluta certezza: non è finita qui. Ancora 45 minuti di passione, prima di ricalcare il tricolore sulle maglie nerazzurre o di appuntarlo su quelle giallorosse.

Seguirà al 90′ aggiornamentodefinitivo.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

2 Risponde a Roma, a 45 minuti dal sogno

  1. avatar
    Anonimo 16/05/2010 a 17:23

    Peccato,a Ranieri e co. gli è andata male….

    Rispondi
  2. avatar
    Chiara Campanella 16/05/2010 a 19:01

    Pensando all’inizio del campionato c’è andata fin troppo bene…sono fiera della Magica :-)

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews