Rock News

I Pearl Jam

I Darkness si sono riuniti in formazione originale e suoneranno al prossimo Download Festival il 10 giugno 2011 a Donington Park. Non si hanno ancora notizie riguardo alle registrazioni del terzo album. Il ritorno della band con la sua formazione  originale – con Justin Hawkins, Dan Hawkins, Frankie Poullain e Ed Graham – potrebbe essere il segno di una ritrovata vena compositiva, che esembravano aver perso a partire dal loro secondo album “One way Ticket to Hell… and Back”. La band inglese non ha mai brillato per originalità e l’influenza dei mostri sacri del rock quali Ac/dc e Queen si è sempre fatta sentire. Tuttavia il loro album di esordio del 2003 “Permission to Land” li aveva portati alla ribalta come nuovo astro nascente della musica rock. Il futuro ci rivelerà l’effettivo valore di questa reunion.

Periodo fecondo per i Pearl Jam: mentre continuano le riedizioni dei loro primi album, Eddie Vedder sta per uscire nei negozi con Ukulele Songs, suo secondo disco solista, che sarà seguito da un breve tour americano. Il bassista Jeff Ament ha inoltre annunciato che la band rientrerà in studio ad aprile per registrare il suo decimo album di inediti.

Previsto per settembre il nuovo album di Sebastian Bach, ex cantante degli Skid Row. Bach sta attualmente finendo di registrare l’album a Los Angeles, insieme al chitarrista Nick Sterling, il batterista Bobby Jarzombek, coadiuvato dal produttore Bob Marlette (Black Sabbath, Shinedown, Atreyu, Filter).

Prevista in uscita il 10 maggio “Tough Love: Best Of The Ballads“, nuova raccolta per gli Aerosmith. Pubblicata dall’etichetta Geffen, la raccolta conterrà le più famose ballate della band di Boston, scelte tra gli album del periodo d’oro della band, a cavallo tra fine anni ’80 e primi anni ’90. Ecco la tracklist:

01. Angel
02. Amazing
03. Love In An Elevator
04. Cryin’
05. What It Takes
06. Rag Doll
07. Crazy
08. Deuces Are Wild
09. Livin’ On The Edge
10. Blind Man
11. Janie’s Got A Gun
12. Dream On

Voci che sembrano attendibili danno gli ZZ Top in studio di registrazione insieme al produttore Rick Rubin per lavorare al nuovo album che dovrebbe vedere la luce entro la fine dell’anno. Sarebbe un ritorno importante per i barbuti rockers texani, la cui ultima uscita discografica in studio è rappresentata da Mescalero, pubblicato nell’ormai lontano 2003.

Alberto Staiz

L’immagine in preview è “The Big Band” di Pablo Echaurren, 2005 – Acrilico su tela

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews