Ricomincia in Cina il Festival della carne di cane

carne caneYulin, Cina - Come ogni anno nella città di Yulin, situata nel sud della Cina, il 21 giugno va in scena il Festival del solstizio d’estate, evento nato con lo scopo di festeggiare il giorno più lungo dell’anno; caratteristica fondamentale della manifestazione è la macellazione ed il consumo spropositato di carne di cane.

FESTEGGIARE CON LA CARNE DI CANE - Negli anni scorsi la manifestazione è stata al centro di feroci polemiche da parte degli animalisti di tutto il mondo, indignati per le uccisioni degli animali, vittime incolpevoli di questa usanza che non appresta ad arrestarsi. Infatti, nonostante le mobilitazioni e le accuse di coloro che si battono per i diritti degli animali, la città di Yulin ha deciso di iniziare comunque i festeggiamenti, anticipando addirittura gli eventi festosi di circa una settimana, proprio con lo scopo di passare inosservati agli occhi degli animalisti; molti abitanti di Yulin hanno iniziato a banchettare con la carne di cane già lo scorso weekend, dando il via ad una lunga serie di pranzi e cene a base del piatto prediletto.
carne caneI PRESUNTI BENEFICI DELLA CARNE DI CANE - Questo perché, secondo la tradizione della città, mangiare la carne del dolce animale durante l’inizio dell’estate, insieme al succoso frutto dei litchi e accompagnati da un ottimo liquore, sarebbe un toccasana per la salute dell’uomo, protetto così dalle intemperie e dai malanni della stagione fredda. Questa credenza, oltre ad essere inesatta, è dannosa per gli esseri umani stessi, come attestano gli animalisti, poiché molto spesso i cani vengono uccisi senza controlli di igiene e senza averne verificato lo stato di salute e vengono, inoltre, drogati ed avvelenati con sostanze nocive anche per l’organismo umano, rendendo questa folle caccia doppiamente dannosa e crudele.

L’IMMAGINE NEGATIVA DELLA CINA - Le manifestazioni, le contestazioni e le numerose petizioni sorte spontaneamente online e da parte di tutto il mondo, attualmente non sono servite a fermare questa folle caccia ai cani, nonostante l’amministrazione di Yulin cerchi di prendere le distanze dall’evento; il Festival del solstizio d’estate, inoltre, ha molteplici effetti negativi sull’immagine della Cina, poiché, come afferma Deng Yidan di Animal Asia, «La copertura mediatica negativa è in crescita, vi sono furti di cani, attività criminali, problemi di igiene alimentare, per non parlare della divisione tra chi è contrario al festival e chi è favorevole. Questi fattori hanno portato a una pubblicità negativa che è maggiore rispetto ai benefici economici che porta il festival».
carne caneVENDITA LEGALE DELLA CARNE DI CANE - La manifestazione dunque non appresta a fermarsi, soprattutto perché il consumo e la vendita della carne di cane continua ad essere legale in Cina, anche se, probabilmente per evitare l’insorgere delle associazioni animaliste, lo Stato ha ordinato ai ristoratori di togliere dai loro menù ogni tipo di riferimento alla carne di cane.

Alessia Telesca

foto: shanghaistuff.com; ecns.cn; ibtimes.co.uk

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

2 Risponde a Ricomincia in Cina il Festival della carne di cane

  1. avatar
    Giambattista 21/06/2014 a 14:25

    odio l’ipocrisia di certa gente….. si meraviglia di queste cose ma poi mangia maiali,mucche e cavalli, a questo punto o sei coerente e diventi vegano, oppure visto che e’ un fattore culturale ti dichiari razzista/xenofobo

    Rispondi
  2. avatar
    Alessia Telesca 23/06/2014 a 20:02

    Grazie per il suo commento Giambattista.
    Sono perfettamente d’accordo con lei; cani, vitelli, agnelli sono animali nello stesso identico modo. Spesso ci si scandalizza per questa usanza perché si è abituati a vedere i cani in una veste diversa, senza pensare al medesimo trattamento che si riserva ad altre specie.

    Le battaglie animaliste e gli animali veri sono infatti coloro che fatto una scelta di vita differente e condannano il consumo di ogni tipo di carne, e quindi si scandalizzano per l’uccisione dei cani tanto quanto per quella di cavalli, maiali e via discorrendo..

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews