Renzi in visita a Calzedonia: ‘Ho anche le mutande Intimissimi’

'Ho anche le mutande Intimissimi, ma ve la risparmio, credetemi sulla parola', scherza il premier in visita allo stabilimento di Calzedonia a Verona

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha visitato lo stabilimento di Calzedonia a Verona. Tra i marchi del gruppo guidato da Sandro Veronesi ci sono anche Intimissimi, Tezenis e Falconeri. Nel corso del suo breve intervento nello stabilimento di Villafranca, in provincia di Verona, Matteo Renzi ironizza sul suo amore per il made in Italy. «Mi ero preparato per l’occasione: avevo il golfino Falconeri, me lo hanno fatto togliere. Ho anche la mutanda Intimissimi, ma ve la risparmio. Il calzino si può verificare, le mutande… credetemi sulla parola», scherza il premier.

IL “MADE IN ITALY” – Renzi ha parlato di made in Italy di lotta alle contraffazioni alimentari: «Dobbiamo convincere l’Europa. Non capisco perché l’Europa lotta contro il “Made in…”. Perché se si afferma un certo principio di “Made in”, nessuno è forte come l’Italia», ha detto il premier a Vinitaly.

CARI CUGINI FRANCESI… – «Se ci diamo una rinfrescata l’Italia ha tutte le condizioni per superare la Francia. Ma noi non vogliamo solo questo. Noi vogliamo anche fare meglio. Cari cugini francesi, stiamo arrivando», ha detto il premier Matteo Renzi a Vinitaly, parlando della competizione con la Francia sull’export del vino. «Noi dobbiamo aiutarvi sulla de-burocratizzazione – ha detto ai produttori presenti in sala – ma contemporaneamente voi dovete vivere il domani con questo impeto e questo stile, per sorpassare e surclassare gli altri». «Mi raccomando: non facciamoci surclassare dai francesi. Non abbiamo niente contro di loro, a parte – ha scherzato – che il loro vino è meno buono… Se recuperiamo un pezzo di mercato rimettiamo le cose in ordine. Ma che in Alibaba il 55% del vino sia francese contro il 6% italiano mi sta sul gozzo, in termini tecnici…», ha aggiunto Renzi.

Antonietta Mente

@AntoMente

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews