Renzi: ‘Bersani, no al finanziamento ai partiti negli otto punti’

matteo renzi, partiti

Matteo Renzi

Intervistato da Fabio Fazio a “Che tempo che fa” , nella registrazione della puntata che andrà in onda questa sera su Rai Tre, il sindaco di Firenze Matteo Renzi incalza il segretario del Pd Pierluigi Bersani sul rifiuto al finanziamento ai partiti:

«Se Bersani aggiunge l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, non fa un atto di demagogia ma di serietà. E in questo modo si ristabilirebbe una sintonia con il Paese».

Ha poi continuato a proposito di eventuali compravendite di parlamentari con il Movimento 5 Stelle: «Spero che lo scilipotismo non diventi una caccia al grillino, “adotta anche tu un grillino che passa”, perché è un fatto che abbiamo contestato quando lo facevano altri».

Ha anche sottolineato la sua lealtà alle primarie e al vincitore: «Ha vinto Bersani, e ha avuto il diritto di giocarsela. Ma il mio comportamento è stato all’insegna dell’assoluta lealtà, in un Paese che è affetto da scilipotismo, che è cambiare casacca».

E nell’eventualità di nuove primarie in vista di un possibile voto a giugno, si è dichiarato totalmente favorevole: «Se non ci sarà un governo Bersani sarà giocoforza molto naturale che si torni a votare. E se si dovesse andare al voto anticipato a giugno prossimo sarei del tutto  d’accordo a fare le primarie. Assolutamente. Il tema delle primarie resta fondamentale».

Gian Piero Bruno

@GianFou

Foto: repubblica.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews