Recensione – Mika ‘Song book vol.1′, solo per l’Italia

mika copertina songbookMika alla conquista dell’Italia – Non sono bastati i dischi di platino e multiplatino, non è bastato che, come catturati da una strana magia, a ogni suo nuovo singolo tutti cominciassimo a cantare. Mika ovvero Michael Holbrook Penniman Jr ha deciso di conquistare definitivamente il suolo italiano. Nato a Beirut da madre siriana e padre americano, terzo di cinque figli, si trasferisce prima a Parigi poi a Londra, impara sei lingue tra cui l’italiano (grazie ad un corso intensivo fatto appositamente per poter entrare nella squadra di X Factor), in lui c’è il mondo. Dannatamente bravo, ma anche timido e intenso, con uno sguardo che potrebbe mettere al tappeto qualsiasi essere umano, Mika esce oggi con un disco pensato per l’Italia. Song Book vol. 1, contiene i maggiori successi della nuova star di X Factor «Chi non ha mai ascoltato la mia musica penserà che sono completamente pazzo», dice Mika. Chi non ha mai ascoltato la sua musica, soprattutto nella fase dell’esordio, in realtà, si è perso molto. Genialità musicale unita a un talento puro, Mika è tra quelle star che meritano l’appellativo.

Un album pieno di successi – Si parte da Relax (Take it easy) e passando per Celebrate, Love Today, We Are Golden si arriva a Rain pezzi che abbiamo cantato e ballato tantissime volte. Ascoltando quest’ album si apprezzano tutte le sfumature di questo artista caleidoscopico: energico in Kick-Ass (we are young), colonna sonora dell’omonimo film, innamorato e malinconico in Happy ending, elegante e raffinato in Underwater, artificioso in Grace Kelly ma anche fresco e semplice nella delicata Blue Eyes.
All’interno di questa prima raccolta (la dicitura “vol.1″ lascia pensare che probabilmente ce ne saranno altre) anche una versione nuova di Popular Song cantata insieme ad Ariana Grande, star della tv statunitense. Magico il duetto con Chiara Galiazzo in Stardust, proposto sia nella finale di X factor del 2012 sia nella più recente puntata dell’edizione 2013, dove la bravura e l’intensità dei due artisti hanno reso evidente l’assenza di un vera nuova voce nel talent Sky, «Ti adoro. La tua voce ma anche la tua personalità. Beviamo una birra insieme dopo aver cantato stasera?» ha twittato il cantautore in riferimento al duetto con la giovane interprete italiana.

mika

Mika

Nel 2014 un nuovo disco - Mika tra una puntata di X Factor e una di The Voice in Francia sta lavorando al suo prossimo disco di inediti che uscirà nel 2014. Sarà un album, a differenza dell’ultimo, senza troppi produttori e collaboratori, nel quale potrebbe esserci anche un duetto con Morgan: «vedendolo lavorare in studio ho capito perché è famoso, al di là del gossip e degli scandali. Davanti a un pianoforte è come un bambino impazzito. È iperattivo, suona con tutto il corpo. Impressionante. Ho molto rispetto per quest’uomo, da lui ho delle cose da imparare». Recentemente il cantautore libanese ha dichiarato di voler scrivere, per il nuovo lavoro, canzoni che rimangano nel tempo, citando per fare un esempio Paolo Conte e Carole King: «Qualche settimana fa ero a Los Angeles e ho fatto sentire a un amico un brano di Paolo Conte e gli ho detto – Ecco, un giorno vorrei riuscire a incidere qualcosa così – La mia ambizione è scrivere canzoni senza tempo come quelle di Carole King, per esempio, perché per me la musica rimane soprattutto uno strumento unico per esprimermi. Come ha detto Jean Cocteau: è un modo semplice per riuscire a parlare anche di cose incredibilmente complicate».

Influenze italiane - Il prossimo album quindi potrebbe subire l’influenza della musica italiana, e il duetto con Chiara indica già la strada. Stardust nata in collaborazione di Benny Benassi come un pezzo dance è diventato un brano melodico tradizionalmente pop e nulla vieta che questa voce straordinaria possa continuare a percorrere questa strada. Del Resto The Origin Of Love, il suo ultimo disco di inediti, aveva iniziato già una semplificazione musicale dell’artista, difficile dire se sarà un bene o un male, bisognerà aspettare il nuovo album, certo è che Mika sicuramente riuscirà, grazie alla sua personalità, a far parlare ancora di sé.

Fonti Foto: Mika Official Facebook, allsongs.com

Serena Prati
                                                                                                                                                                                                            @Se_Prati

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews