Radio Magica, la prima web radio dedicata a bambini e ragazzi

Radio Magica è la prima web radio dedicata a bambini e ragazzi fino a 13 anni, che promuove il diritto d'ascolto di qualità e l'inclusione sociale

radiomagica

La home di Radio Magica

Roma – Si chiama Radio Magica ed è la prima web radio dedicata a bambini e ragazzi di età compresa tra 0 e 13 anni, anche a bambini e ragazzi ‘speciali’. Fondata dal Centro per la salute del bambino Onlus e dalla Fondazione Radio Magica, è stata concepita come un mezzo di intrattenimento, di educazione culturale, di inclusione sociale facile da usare anche per i bambini e i ragazzi con bisogni speciali.

RADIO MAGICA – Radio Magica raccoglie storie, racconti, filastrocche, musiche e programmi adatti a tutti i bambini. Tutti questi contenuti, però, sono da utilizzare non da loro soltanto ma dai bambini e le loro famiglie: i genitori, i nonni, gli zii, la baby sitter, la tata possono ascoltare le fiabe insieme ai bambini rendendo di qualità il tempo passato insieme.

Infatti, Radio Magica è costituita da un team di esperti: psicologi, pediatri, associazioni (Nati per Leggere, Associazione Italiana Biblioteche) che, insieme alla redazione, selezionano con cura racconti, contenuti e suoni, individuando i tempi e le modalità più adatte, in modo da poter essere utilizzati anche da bambini disabili e trasformare così l’ascolto di una fiaba o di una canzone con i genitori in un momento di crescita emotiva e di apprendimento. I fondatori della web radio hanno immaginato uno strumento in più che potesse arricchire l’esperienza di ciascun bambino, senza sostituirsi alla mamma o a chi si prende cura di lui, ma di cui si potesse usufruire insieme: mentre si cucina o si è in viaggio, quando ci si prepara per andare a letto o quando si fa colazione o, ancora, quando si è con gli amici.

LA CONOSCENZA E’ PER TUTTI – Oltre alla famiglia, il team di Radio Magica mette a disposizione di insegnanti ed educatori un’apposita sezione contenente divertenti esercizi online che servono a predisporre i bambini all’ascolto e che aumentano il loro tempo di concentrazione e di attenzione. Ci sono giochi, filastrocche, musiche e programmi creati per sviluppare il vocabolario linguistico e le competenze cognitive di ciascun bambino, anche attraverso il linguaggio dei segni e i simboli WLS.

IL DIRITTO D’ASCOLTO DI QUALITA’ – Secondo la Fondazione Radio Magica i bambini di oggi sono disabituati all’ascolto e, per questo, impoveriti in termini emotivi, di apprendimento e linguistici. Il lessico, l’attenzione, lo sviluppo della propria identità, la creatività, lo spirito critico, dipendono in larga misura dall’aver imparato ad ascoltare in modo attivo sin da piccoli, sin dalle prime esperienze di ascolto di letture a voce alta o di ascolto di musiche fino ad arrivare alle prime esperienze culturali e scolastiche.

Partendo da questi presupposti, la Fondazione Radio Magica ha iniziato un percorso, lo scorso 20 novembre, in occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, che terminerà il prossimo 20 novembre 2014, con la creazione di un manifesto che promuova l’ascolto di qualità per i bambini e i ragazzi. Per ascolto di qualità s’ intende quando al bambino è resa possibile un’esperienza gratificante di fruizione basata sull’ascolto, commisurata alle sue capacità, vicina ai suoi interessi più veri e alle sue necessità più profonde. Una storia, una canzone, un programma radiofonico, che interessino il bambino nel suo io più profondo e che ne possano sostenere la crescita intellettiva ed emotiva, facendogli acquisire una nuova consapevolezza di sé.  Ascoltando s’impara a distinguere e a conoscere lo stato emotivo nostro e degli altri: così si sviluppa l’empatia che è alla base dell’educazione al rispetto, del lavoro di gruppo e della capacità di interagire con gli altri rispettando le differenze.

Mariangela Campo

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Radio Magica, la prima web radio dedicata a bambini e ragazzi

  1. avatar
    Marco Moschini 11/02/2014 a 13:01

    Splendida iniziativa.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews