Radiato Dukan: la sua celebre dieta è dannosa per l’organismo

Parigi -  La radiazione di Pierre Dukan mi sembra opportuna: “Esiste una scienza della nutrizione e chi ha una laurea in medicina ha il dovere di documentarsi. Se qualcuno non lo fa e usa approcci innovativi senza averli sperimentati, mette a rischio la salute dei pazienti”. Con queste parole il professor Michele Carruba, direttore del Centro di studio e ricerca sull’obesita’ dell’Universita’ di Milano, ha commentato la radiazione del celebre nutrizionista dall’Ordine dei medici di Francia

L’ex medico francese è famoso in tutto il mondo per essersi fatto promotore di una dieta iperproteica miracolosa, seguita da numerose celebrità tra cui la principessa Kate Middleton. Una dieta pero’ considerata dannosa da un numero cospicuo di medici, anche in Italia.

Per seguire la dieta Dukan, infatti, sembra sufficiente acquistare il ben noto libro ad essa dedicato ed iscriversi ad un apposito sito internet, dove i seguaci di Dukan sono riusciti a dare forma ad una community internazionale.
Dukan è accusato di essersi occupato della propaganda mediatica del proprio metodo di dimagrimento con scarsa prudenza nei confronti della popolazione, osannandole come una panacea innocua ed adatta a tutti, che permetterebbe di dimagrire consumando in alcune fasi della dieta quasi esclusivamente alimenti iperproteici, che costringono l’organismo ad un extralavoro ed a bruciare calorie in sovrappiù per occuparsi della loro digestione.

L’assunzione di una eccessiva quantità giornaliera di alimenti proteici provocherebbe infatti all’interno del nostro organismo, così come confermato dal professor Michele Carruba, un accumulo di corpi chetonici, che sarebbero la causa della nausea e dell’inappetenza che condurrebbero le persone a mangiare di meno e dunque a dimagrire.

Inoltre i corpi chetonici sono dannosi per i reni e alla lunga possono procurare danni renali. Bisogna essere cauti nel prescrivere questa dieta a pazienti obesi, che hanno un rischio maggiore di problemi rispetto a pazienti normali. In più una dieta iperproteica può essere efficace nel breve periodo, perchè favorisce un rapido calo di peso, ma un approccio di questo tipo non educa a una dieta corretta, mentre il paziente va accompagnato a modificare il suo stile di vita.

La buona notizia è che le azioni disciplinari intraprese contro Dukan non saranno sospese a seguito della sua esclusione dall’Ordine dei Medici, in quanto precedenti ad essa e dunque tuttora valide.

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews