Al Teatro Le Maschere di Roma Il Flauto Magico

flauto-magico-marchi_20200123090717.png

Piacevole, spiritoso e con una morale da non sottovalutare. Questo lo spettacolo del Flauto Magico che è andato in scena ieri al teatro Le Maschere di Roma, ma replicherà domenica 2 febbraio alle 16 e alle 18. I protagonisti della scena sono: Gianpiero Botta, Lorenzo Branchetti, Martina Carletti, Rodolfo Mantovani, Gabriella Praticò e con la partecipazione in video di Simona Marchini nel ruolo di Regina della Notte e Gianluigi Fogacci nel ruolo di Sarastro. I costumi sono di Carla Marchini, mentre le scene di Giuseppe Convertini.

TRAMA: Il Flauto Magico è tratto da una tra le più celebri opere liriche, un’esplosione di vitalità musicale che si è cercato di riportare a teatro per i più piccini. L’intento è ben riuscito: lo spettacolo ha infatti coinvolto grandi e piccoli per la sua vivacità e per aver trasmesso alcuni insegnamenti morali. Il Flauto Magico è anche una favola, un po’ buffa e un po’ tetra, che, come nella più classica delle strutture narrative, centra il suo plot su una serie di prove che l’eroe deve affrontare per raggiungere il premio e dimostrare la propria virtù. In questo nuovo adattamento si concede un risalto proprio a questo elemento fiabesco per dare alla vicenda di Pamino, Tamina, Papagheno e Papaghena, di Sarastro e della Regina della Notte un taglio quasi “thriller”, che ben si adatta ad alcune atmosfere un po’ “noir” di quest’opera, che ha come motore l’eterno contrasto del bene col male. Infatti, il bene non può esistere grazie al male, il giorno senza la notte, la luce senza le tenebre. Riproporla in questa nuova edizione vuole anche essere un invito all’ascolto e alla conoscenza dell’opera: il genere teatrale che insieme alla Commedia dell’Arte ci ha reso famosi nel mondo e che sempre meno riusciamo ormai a comprendere, ad apprezzare, ad amare.

Uno spettacolo davvero interessante e coinvolgente perciò non perdetevi i due appuntamenti della prossima domenica!

Chiara Campanella

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews