‘Qatar 2022′ sarà il primo mondiale giocato in inverno

Qatar 2022

Mondiali Qatar 2022

Il Mondiale in Brasile sarà l’evento del 2014, nel 2018 sarà la volta della Russia ma a tenere banco oggi nel mondo dello sport sono i mondiali di calcio 2022, in Qatar, che non si terranno come di consueto tra giugno e luglio ma molto probabilmente tra il 15 novembre e il 15 gennaio.

TEMPERATURE TROPPO ELEVATE – Il segretario generale della Fifa, Jerome Valcke, ha annunciato oggi alla radio France Info che probabilmente, Qatar 2022, sarà il primo mondiale giocato in inverno. Calciatori e allenatori si erano detti da subito preoccupati per questo mondiale in Qatar, nel paese arabo, infatti, il clima d’estate è molto caldo e le temperature possono sfiorare i cinquanta gradi.
«Giocare tra il 15 novembre e la fine di dicembre sarebbe l’ideale, è il momento in cui il meteo è più favorevole, si gioca a una temperatura equivalente alla primavera europea» ha commentato il segretario Fifa.

RIPERCUSSIONI SUI CAMPONATI EUROPEI – I mondiali di calcio 2022 rischiano quindi di sconvolgere i calendari dei campionati nazionali europei che dovrebbero essere pesantemente modificati. Se la modifica della data, come sembra, sarà definitiva bisognerà comunicarlo con largo anticipo in modo che tutte le parti in causa possano organizzarsi nel migliore dei modi. Anche il capo del comitato organizzatore del mondiale, Hassan Al- Thawadi ha dato il suo benestare comunicando che il Qatar è pronto a venire incontro alla Fifa anche se la candidatura presentata comportava un’offerta per l’estate e presentava moderne tecnologie di raffreddamento per ovviare al problema del caldo ma il presidente della Fifa ha replicato: «Si possono raffreddare gli stadi non l’intero paese, saranno interpellate tutte le parti in causa ma dobbiamo proteggere soci, sponsor e televisioni, non è uno scherzo». La Fifa a ottobre ha lanciato una consultazione  sulle date del mondiale e ha dichiarato che la decisione, con ogni probabilità, sarà definitivamente annunciata entro la fine del 2014.

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews