Puro latte materno. Di mucca

La mucca clonata "Rosita"

La mucca clonata "Rosita"

E’ nata in Argentina una mucca in grado di produrre latte umano. “Rosita“, questo il simpatico nome dell’animale “creato” attraverso la clonazione, è stata “potenziata” mediante l’inserimento nel suo Dna di alcuni geni umani e che hanno portato alla generazione della bevanda naturale con il contenuto di sostanze protettive che normalmente non sono prodotte dalle vacche.

Gli scienziati argentini, coordinati da Adrian Mutto, hanno inserito nel Dna di Rosita i geni che portano alla produzione della lattoferrina, proteina presente nel  sistema immunitario (e che lo rafforza), e il lisozima, un’altra sostanza che previene le infezioni di tipo batterico.

Mutto ha affermato in proposito: “Il nostro obiettivo era quello di aumentare il valore nutrizionale del latte di mucca con l’aggiunta di questi due geni umani che forniscono ai neonati protezioni antibatteriche e antivirali”.

Sulla scoperta si è espressa la biologa Michela Kuan, responsabile Lav vivisezione, defindendola una ”materia sulla quale esistono gigantesche criticità sia dal punto di vista scientifico che etico: tutte ottime ragioni per opporsi a un simile orrore”.

E aggiungendo: “ Il problema legato ai primi giorni di allattamento e il conseguente trasferimento della barriera anticorpale tra madre e figlio, non sarebbe ovviato; anzi, si introdurrebbero problemi di possibili virus silenziosi ed effetti indesiderati non preventivati“.

Adriano Ferrarato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews