Pubblica foto con leoni e orsi morti. Petizione contro conduttrice tv

Sorride e mostra con fierezza le sue prede. Ma stavolta le immagini che ha pubblicato sui suoi social network non sono passati inosservati e Melissa Bachman, americana e conduttrice tv di un programma sulla caccia, è finita al centro di una bufera per le immagini dei leoni uccisi in Sudafrica.

Ecco quanto scritto in un tweet:

“Una battuta di caccia incredibile in Sud Africa!“ ha twittato. “Ho ucciso questo bel leone… questa si che è caccia!”

LA PETIZIONE - Su Facebook e Twitter l’indignazione per le foto postate ha portato moltissimi animalisti, utenti e persone di Città del Capo in Sudafrica ad avviare una petizione per impedire alla ragazza di entrare nel paese africano. E le firme raccolte sono già arrivate a quota 12 mila.

Elan Burman, colui che ha dato il via alla petizione, ricorda che  sebbene la legge permetta in queste riserve la caccia ai leoni:

 “lei è in totale contraddizione con la cultura della conservazione della quale questo Paese è orgoglioso”.

CACCIATRICE HARDCORE - Melissa Bachman, originaria del Minnesota, è conosciuta dal pubblico americano per il programma “Winchester Deadly Passion”, uno show sulla caccia nel quale lei affronta, insieme al suo grosso fucile, animali come coccodrilli, antilopi, zebre, cervi, leoni. Una passione che ha sin da bambina e che l’ha portata ad autodefinirsi ‘cacciatrice hardcore”.

LE FOTO – Le foto che la cacciatrice e conduttrice tv ha postato sulle sue pagine Twitter e Facebook hanno attirato i commenti e gli insulti da parte della rete. L’immagine forse più raccapricciante raffigura la Bachman e il suo inseparabile fucile, mentre sorridente e soddisfatta si lascia immortalare vicino alla carcassa di un leone. Questo, ma non solo, il motivo che ha spinto i sostenitori della petizione di chiedere al governo sudafricano di vietare alla ragazza di tornare nel paese.

Redazione

GALLERY

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Pubblica foto con leoni e orsi morti. Petizione contro conduttrice tv

  1. avatar
    Sabina 19/11/2013 a 19:40

    Una donna nata per dare la vita può toglierla per sport? Solo che la vera competizione sportiva prevede che i due competitori si affrontino ad armi pari e non con fucili di precisione con mirini ultra potenti…Direi quindi alla Bachman, se vuole davvero essere sportiva e fare veramente la notizia, di sfidare un maestoso leone, un gigantesco orso e un vorace coccodrillo ad armi pari.Il che non vuol dire a mani nude perché non ci sarebbe ne gioco ne scampo per la B. gli concedersi 3/4 coltelli e così ce la ‘cacciamo’ in tutti i sensi dai piedi!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews