Prova costume: impreparate otto donne su dieci

Roma – Complice il primo caldo, e l’avvicinarsi della bella stagione, torna attuale come ogni anno una delle prove più temute dalle donne: la prova costume. Non tutte le donne italiane sono, infatti, pronte a sfoderare i bikini e a mostrarsi quasi senza veli in pubblico. L’insoddisfazione per la propria forma fisica la fa, infatti, da padrone.

 Il dato è emerso da un recente sondaggio promosso da Nestlè Fitness, che ha realizzato 508 interviste sul web alle donne italiane in occasione del lancio di “1,2,3 Pancia Piatta – Bikini Social Program”. Silhouette insoddisfacente per otto donne su dieci, e addirittura solo il 12% delle intervistate dichiara di essere soddisfatta del proprio corpo.

 A destare maggiore preoccupazione pancia, fianchi e glutei. Per trovare una soluzione a tale situazione, il 59% delle donne ammette l’intenzione di mettersi a dieta. Per il 29% delle intervistate, prevede attività fisica entro le mura domestiche, e il 17% s’iscriverà in palestra. Gran parte delle donne ricorrerà poi a piccoli escamotage: abiti larghi e che non mettano in risalto le curve.

Ma piuttosto che ricorrere a diete drastiche, tanto di moda di questi tempi, soprattutto tra i vip di casa nostra e d’oltre oceano, le italiane confessano di ricorrere a un’alimentazione più sana e un po’ di moto, magari all’aria aperta. E quindi ben venga verdura, frutta, pesce, yogurt e cereali. Gran parte delle italiane cerca poi dei consigli sul web o sulle riviste femminili.

Angela Piras

Foto: pourfemme.it; pianetadonna.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews