Project Unbreakable, le frasi degli stupratori durante le violenze

Tieni chiusa la bocca e apri le game

Tieni chiusa la bocca e apri le game

Project Unbreakable è il forte e scioccante progetto fotografico nato su Tumblr per dare voce, come leggibile dal sito, alle persone sopravvissute a violenze sessuali di ogni tipo, stupri, violenze domestiche e abusi infantili.

NON TACERE DI FRONTE ALLE VIOLENZE - Project Unbreakable porta la firma di quattro donne americane, tra cui la giovane Grace Brown che, dopo aver ascoltato il tragico racconto di una sua amica, vittima di violenza fisica al college, ha capito di non poter stare zitta di fronte ad un fenomeno così dilagante e ha voluto raccontare, in modo virale, le sensazioni e le sofferenze di chi subisce abusi.

"Porta rispetto, ragazzina". Mio padre mentre mi stuprava

“Porta rispetto, ragazzina”. Mio padre mentre mi stuprava

LE DISGUSTOSE FRASI DEGLI STUPRATORI - La campagna si compone di fotografie che mostrano le disgustose frasi pronunciate dagli stupratori, messe insieme grazie alla grande aderenza del mondo virtuale, poiché migliaia di persone hanno visitato il blog di Tumblr decidendo di raccontare la propria storia e di specificare le parole, purtroppo indimenticabili, pronunciate dai loro aguzzini.

Se lo dici a qualcuno ucciderò tua madre

Se lo dici a qualcuno ucciderò tua madre

Le parole, scritte su un cartellone da cui spuntano gli occhi di donne e uomini che simboleggiano il ferimento interiore provocato dalla violenza, hanno dell’incredibile e hanno una forza evocativa incredibile, tanto da provocare malessere anche nel semplice lettore. Si leggono frasi provocatorie e disprezzo come «tieni chiusa quella bocca e apri le gambe», «ora stai zitta e prendilo», frasi insulse o di minaccia come «posso almeno finire?» e «torna da me. Se non lo fai… mi ucciderò», e tanti altri termini vergognosi e cattivi che rendono ancora più insopportabile lo stupro e la violenza.

Nessuno potrà mai amarti

Nessuno potrà mai amarti

MAI SPEZZARSI - Project Unbreakable vuole così sensibilizzare il mondo intero e raccontare ciò che si nasconde dietro l’abuso, violenza fisica ma soprattutto mentale con cui la vittima dovrà combattere per tutta la vita; il titolo del progetto cerca di dare un messaggio forte mostrando come, nonostante tutto, i sopravvissuti alla cattiveria umana “non possono spezzarsi”.

Alessia Telesca

foto: projectunbreakable.tumblr.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Project Unbreakable, le frasi degli stupratori durante le violenze

  1. Pingback: Ornella Vanoni, le confessioni di Una & quot; Giovane & quot; ottantenne | Frasi di Auguri

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews