#ProBastaChoc e #virestituirò, da Twitter la risposta ironica a Berlusconi

#ProBastaChocDetto, fatto. Silvio Berlusconi aveva promesso una proposta shock e ieri, puntuale, è arrivata. «Restituiremo l’Imu 2012 ai cittadini», ha detto nello stesso stile che ormai tutti conosciamo e che contraddistingue ogni sua campagna elettorale. Ai tempi della sfida contro Romano Prodi si trattava dell’Ici sulla prima casa, ora cambia il nome, Imu, ma la sostanza rimane quella. Nulla di diverso, nulla di nuovo. E visti i risultati di anni e anni di berlusconismo, ci si chiede chi ancora crederà alla storia del contratto con gli italiani.

Gli utenti di twitter hanno subito colto la palla al balzo per commentare  la proposta di Silvio Berlusconi di abolire l’Imu con gli hashtag #propostashock e #propostasciocc, divenuti subito trend della giornata, per ironizzare e lanciare qualche sfottò sulla promessa in cui pochi credono. Ma dal microblogging arrivano oggi altri trend topic, stavolta personalizzati: #ProBastaChoc e #virestituirò.

E così gli utenti lanciano le loro proposte “impossibili”. Gli spunti sono tanti, dalla politica all’attualità, fino allo sport.  E cosí Bimbo Alieno ‏@bimboalieno dice “restituiremo i punti persi sulla patente“, stefania ‏@stefaniatalpo “Restituiremo Del Piero alla Juve!“ IL PIFFER4IO MAG1CO ‏@Alessandrok2 “restituirò le barbie alla mattel”, Francesco Mollo ‏@FrancescoMollo5 “se vince Silvio B(b) restituiranno un occhio a Polifemo” , Marchettaccio ‏@Marchettaccio con un ironico (chissà se possibile) “Restituiremo il TG4 a Emilio Fede e il TG1 a Minzolini”,  Sharon ‏@rondyne con un divertente “Ad ogni calzino spaiato nel cassetto restituiremo il suo gemello”,  e SanPaolo @ciocapiatti con un utopico “Restituiremo a Silvio Berlusconi le condanne cadute in prescrizione”.

Ma cosa vorremmo che ci venisse davvero restituito? C’è chi vorrebbe Alex del Piero alla Juventus, chi i 79 cent di Whatsapp o il ritorno alla “tv di qualità” con le trasmissioni Giochi Senza Frontiere, Beato Tra le Donne e, soprattutto, Colpo Grosso. C’è chi poi ironizza da solo, come WaitingToHappen@5im_on che twitta “l’orgoglio di essere italiani. Ah no. Questa è grossa” e chi, con poche battute, come Ciro Pellegrino @ciropellegrino, fa riflettere: “Quello che non ci ridarà mai #Berlusconi è il tempo”. Come dargli torto!

Berlusconi è astuto e ha capito quanto sia importante conquistare i social media. La proposta shock sembra essere nata proprio per diventare un super trend. E infatti domenica si è registrato il più alto numero di commenti che menzionavano il suo nome (circa 60.000). Tra gli hashtag più utilizzati della settimana #berlusconi è stato usato 27.086 volte.

 Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews