Prete Pistoia: morto dopo una rapina finita male

Prete Pistoia

Don Mario del Becaro (andreaballi.blogspot.com)

Pistoia - Questa notte è stato ritrovato il corpo senza vita di Don Mario del Becaro, 63 anni, da 26 parroco della chiesa di Tizzana a Quarrata, nel Pistoiese. La tragica scoperta è avvenuta verso mezzanotte all’interno della canonica del sacerdote.

Secondo i carabinieri che si stanno occupando delle indagini si tratta di una rapina finita male. La cassaforte scassinata, il furto dell’auto del sacerdote e la canonica messa a soqquadro fanno infatti propendere per questa ipotesi. Non è invece ancora chiara la causa del decesso del parroco: resta da capire se l’uomo sia morto per i colpi subiti o in seguito ad un infarto, sopraggiunto per il grande spavento.

Don Mario era nato il 10 luglio 1949 a San Benedetto del Tronto e ordinato sacerdote dal 29 giugno 1980. Proveniente da Genova, era arrivato alla diocesi di Pistoia, dalla limitrofa diocesi di Prato, ai tempi del vescovo precedente, Mons. Simone Scatizzi. Da molti anni curava la comunità parrocchiale, nel territorio comunale di Quarrata, di Tizzana con la chiesa di San Bartolomeo e con l’antica Pieve di San Michele in frazione La Catena.

Sembra che il sacerdote fosse molto amato nel paesino toscano dove viveva. Nell’ottobre dello scorso anno, la comunità parrocchiale lo aveva festeggiato per la sua venticinquennale presenza come parroco. In quella occasione don Mario svolse una sorta di pubblico resoconto sulle celebrazioni da lui effettuate dal 1986, nel quarto di secolo trascorso fra la sua gente: 167 matrimoni, 298 battesimi, 294 celebrazioni per i defunti, 349 cresime.

“Dolore e sgomento, abbattimento e preghiera, attesa che sia fatta luce sulla vicenda”. Questa la reazione del vescovo di Pistoia, Mansueto Bianchi, davanti alla morte violenta di don Mario Del Becaro.

Davide Lopez
@davidelopez1986 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews