Ancora pregiudizi verso i gay: una vergognosa realtà

Ancora pregiudizi verso gli omosessuali

Ancora pregiudizi verso gli omosessuali

È una dolorosa scoperta quella di uno studio svolto dal National Bureau of Economic Research che ha intervistato 2.516 persone per capire quanto siano diffusi i sentimenti anti-gay nella società americana. Questa volta si è adoperato un metodo che garantisse l’anonimato per la metà degli intervistati, tramite un computer, in modo da ottenere risposte sincere, ma anche agghiaccianti.

L’altra metà degli intervistati ha invece risposto in forma diretta, fornendo risposte risposte più velate e dati molto diversi da quelli del primo gruppo. Agli intervistati è stata posta questa domanda: «Vi considerate eterosessuali?» e solo l’11% ha risposto “no” del gruppo conosciuto, mentre nel gruppo anonimo il 19% ha dato una risposta negativa.

Alla domanda successiva, che gli chiedeva se avessero avuto una relazione omosessuale almeno una volta nella vita, il 17% dei “conosciuti” ha detto di sì, contro il 27% degli “anonimi”. E non finisce qui: la ricerca ha anche rivelato che il 67% degli intervistati protetti dall’anonimato ha detto di non gradire che sul posto di lavoro i propri superiori siano apertamente gay.

Il dato più sconcertante riguarda sempre il gruppo degli anonimi: il 71% considera comprensibili le discriminazioni di persone LGBT (lesbian, gay, bisexual and transgender). Questo palesa una forte omofobia e il numero spaventa. considerando che ogni giorno accadono episodi di discriminazione che feriscono ingiustamente, sia fisicamente che mentalmente, le persone omosessuali.

Claudia Polsinelli 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews