Porno star licenziata dalla chiesa. La replica: può insegnare “valori cristiani”

porno star

Un insegnate che ha perso il suo posto di lavoro quando si è scoperto che era occupata anche come porno star si è appellato contro questa decisione sostenendo che può ancora promuovere «valori cristiani». La donna di 38 anni che come porno star usa il nome d’arte Julia Pink ha lavorato per 17 anni con la Diakonia Germany Evangelical Federal Association nella città di Monaco, situata nella Germania meridionale, dove insegnava ai bambini e supervisionava gli adulti con disabilità.

LA DECISIONE - La ragazza è stata licenziata senza preavviso dopo che i leader della chiesa sono venuti a conoscenza dei suoi film erotici e hanno quindi deciso che non era la persona adatta per svolgere quel lavoro. Un portavoce della Chiesa ha detto: «Nonostante i suoi lunghi anni di servizio abbiamo la sensazione che il suo altro lavoro è incompatibile con il nostro». Nel mese di ottobre Julia Pink ha portato l’associazione in tribunale, dove il giudice Renate Leier ha convenuto che il suo licenziamento senza preavviso è stato «ingiusto», ma che «le ragioni per farlo erano legittime». Più nello specifico, il giudice ha stabilito che: «Il ricorrente è coinvolto con le attività pornografiche contrarie all’etica sessuale della Chiesa e, quindi, ha commesso una violazione del dovere di lealtà che possano giustificare un licenziamento».

PERCHÉ? - Ora Julia Pink ha deciso che farà appello a tale decisione. Ha detto: «Io faccio i film porno, ma questo non significa che io non possa insegnare e che non riesca a promuovere i valori cristiani». Ha continuato: «Io stessa sono cattolica e credente», «Visito club scambisti e faccio porno, ma che importa?». La madre di due figli che hanno avuto la porno star come insegnate ha detto: «Milioni di persone guardano porno in Germania e in tutto il mondo e non significa che essi non possano crescere i loro figli in modo corretto», «Quindi, solo perché questa donna è nel porno non significa che non possa anche fare il suo lavoro di insegnante».

Come porno star ha avuto gran successo. L’anno scorso ha vinto addirittura un premio – quello per “shooting star” – ad una sorta di fiera del porno.

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

foto: lh3.googleusercontent.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews