Una poesia per una tazza di caffè: l’iniziativa di Julius Meinl

#Paywithapoem: paga il caffé con una poesia. E' l'iniziativa della Julius Meinl in occasione della Giornata Internazionale della Poesia, lunedì 21 marzo

(meinlcoffee.com)

(meinlcoffee.com)

Julius Meinl in occasione della Giornata Internazionale della Poesia, offre una calda tazza di caffè in cambio di un componimento in versi. Al bando banconote e monete, lunedì 21 marzo, nei 1280 punti vendita sparsi in tutto il mondo – Italia compresa – circoleranno solo fogli di carta, inchiostro e fantasia. #Paywithapoem, l’hashtag ufficiale scelto per pubblicizzare l’iniziativa, ha già scatenato l’entusiasmo di migliaia di utenti social. Timidi professionisti o dilettanti allo sbaraglio scaldate le penne, è giunto il momento di sfoderare il vostro talento.

POETRY FOR CHANGE – E così, nel primo giorno di primavera scatta l’accattivante strategia di marketing della nota casa produttrice di caffè austriaca che rivisita in chiave pop l’identità e la mission del caffè letterario. Oro nero fumante al modico prezzo di poche strofe: un baratto semplice ma creativo ideato dallo scrittore più eclettico del momento, Guido Catalano: «Non solo la poesia rende migliore le nostre vite – afferma il poeta – ma anche le nostre vite possono rendere migliore la poesia». #Poetryforchange, il potere della poesia per il cambiamento, questo il motore del movimento della Julius Meinl.

(meinlcoffee.com)

(meinlcoffee.com)

PHERCHÉ FARLO? – Per i caffeinomani o i rimatori incalliti, inutile dirlo, il gioco varrà senz’altro la candela. In riferimento agli alti? Beh, sebbene l’ambizione di conquistare un posto nel mondo attraverso la scrittura non faccia parte dei vostri orizzonti, la domanda è: perché non tentare comunque di lasciarsi andare alla singolarità del momento rischiando di privarsi della possibilità di scoprire innate doti nascoste? E se ancora non avete trovato motivi sufficientemente validi per partecipare, forse il fatto che i componimenti verranno riutilizzati dall’artista Robert Montgomery in un’installazione d’arte che apparirà in una località segreta di Londra, beh forse questo potrebbe convincervi a buttar giù qualche verso.

SCAMBIO DI LIBRI DI POESIE - #Paywithapoem non è l’unica iniziativa all’insegna della letteratura progettata dalle caffetterie di Julius Meinl. A partire dal mese di marzo i suoi salotti accoglieranno il Poetry Book Crossing, una forma di condivisione incentrata sullo scambio di libri di poesie. Tutti i clienti potranno, infatti, attingere alla maxi tazza bianca e rossa – simbolo dell’azienda creato dal designer Matteo Thun – che per l’occasione diventa una libreria in continua trasformazione.

 Antonietta Mente

@AntoMente

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews