Più brutti a causa dello stress. Ecco come la mente modifica il corpo

Come lo stress modifica il nostro corpo (fonte: veki.club)

Come lo stress modifica il nostro corpo (fonte: veki.club)

Lo stress è una malattia della mente, spesso causata dai frenetici ritmi quotidiani che non consentono al cervello e ai pensieri di prendersi un attimo di pausa, ma è anche un malessere che inevitabilmente colpisce il corpo, rendendolo sfiorito e più affaticato.

BRUTTI PER COLPA DELLO STRESS - Se guardandovi allo specchio vi capita di vedervi più brutti e spenti, questa condizione può essere facilmente causata dallo stress. Paola  Vinciguerra, psicoterapeuta, presidente Eurodap e direttrice della Clinica dello Stress, spiega tra le pagine dell’Adnkronos come lo stress incida notevolmente sulla salute, non solo della mente, del fisico e dell’aspetto esteriore.
La psicoterapeuta mostra come questo stato mentale abbia notevoli effetti «sui nostri organi interni, sui tessuti, sulla pelle, su muscoli e sulle ghiandole endocrine. Il nostro corpo è disseminato di ricettori che sono in grado di memorizzare le percezioni emotive, tutto viene poi trasformato in chimica, in funzionalità fisiologica, in atteggiamenti corporei».
Durante le terapie condotte dalla donna viene utilizzato, come metodo di indagine, il disegno di un corpo stilizzato su cui vengono applicati dei colori: giallo e rosso per colorare le parti interessate dall’emozione, blu e nero per quelle disattivate. Analizzando i risultati degli studi  si evidenza come le persone affette da disturbi d’ansia indichino come zone maggiormente sensibili il collo, il petto, la testa e lo stomaco (zone evidenziate in giallo e rosso), mentre chi soffre di depressione tenda ad usare il nero e il blu «su tutto il corpo descritto come qualcosa di disattivato, che non ha più batteria, privo di energia».

I danni di ansia, paura, rabbia e depressione (fonte: francescopellegatta.eu)

I danni di ansia, paura, rabbia e depressione (fonte: francescopellegatta.eu)

MUSCOLI CONTRATTI E ACCORCIATI - Lo stress generalizzato, anche quando questo non sfoci in patologie più gravi come attacchi di panico o depressione, porta ad una compressione del corpo: le mascelle vengono serrate, i muscoli intorno a occhi e bocca si contraggono e le spalle si chiudono, irrigidendo braccia e mano. Tutti questi movimenti, ripetuti costantemente, causano danni a lungo termine e, spiega Paola Vinciguerra, «accorciano i muscoli, come se questi rimanessero in uno stato perenne di contrazione, creando dei cambiamenti sulla postura e di conseguenza sul nostro scheletro. Anche il nostro aspetto estetico viene trasformato, il nostro atteggiamento involontario contratto, allarmato, favorisce il formarsi di rughe marcate. Anche a livello espressivo una fronte corrucciata e una mandibola contratta non trasmettono positività».

ANSIA, PAURA,RABBIA E DEPRESSIONE - La dottoressa spiega come ogni singola emozione comporti delle modifiche corporali differenti: l’ansia comporta una contrazione dell’intero corpo, viso compreso, causando infiammazioni e dolori muscolari, la paura può essere la causa di ernie del tratto cervicale, la rabbia è alla radice di un grave irrigidimento dei muscoli, interessando in particolar modo testa e collo, mentre la depressione incide sull’intera armonia posturale.

Uno dei primi metodi per apparire più sani e più belli, quindi, è quello di prendersi cura della propria mente, modificando le abitudini che creano inutili stress nella quotidianità di ognuno, causa di fastidiosi e importanti danni umorali ed estetici.

Alessia Telesca

foto: veki.club; francescopellegatta.eu

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Più brutti a causa dello stress. Ecco come la mente modifica il corpo

  1. avatar
    Claudia 27/08/2015 a 11:45

    Insomma, più si è rilassati più si è belli!!!! Io contro l’ansia prendo delle pastiglie. Contengono in maniera concentrata i principi attivi di alcune piante, come la Melissa e il Biancospino, le cui proprietà sedative sono scientificamente provate. Aiutano a rilassarsi senza gli effetti collaterali dei calmanti. In fondo essere più belli grazie alla natura non è male!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews