Lo scaffale dimenticato – ‘Pieno Giorno’ di J.R. Moehringer

jr-moehringer - students ch

J.R. Moehringer

J.R. Moehringer, obbiettivamente, è di una bravura mostruosa. Queste le tronfie parole che compongono il commento di Alessandro Baricco presente sulla copertina di Pieno giorno, secondo romanzo di J.R. Moehringer. Bisogna essere onesti: leggendo le prime pagine di qualsiasi scritto di Moehringer, non si può che essere profondamente d’accordo con il parere del sopravvalutato tuttologo torinese: lo scrittore newyorchese classe 1964 rappresenta una delle penne più brillanti e coinvolgenti del panorama letterario contemporaneo. Dopo il successo di Open, di cui Moehringer è stato coautore, e dello spettacolare Il bar delle grandi speranze, Moehringer ha sfornato nel 2012 un altro romanzo godibilissimo, intenso, coinvolgente e, come nella migliore tradizione del grande romanzo americano, profondamente dolceamaro.

WILLIE L’ATTOREPieno giorno è la storia di Willie Sutton, uno dei più celebri rapinatori di banche del ‘900. Originario di Brooklyn, nato nel 1901, Sutton intraprende la strada del crimine in giovane età, diventando uno dei più prolifici e ricercati rapinatori di banche degli Stati Uniti, oltre che un autentico eroe popolare, simbolo dell’uomo di estrazione popolare che si ribella al sistema e all’autorità. Sutton è un gentiluomo che rapina le banche a mano armata senza mai sparare un colpo, adottando travestimenti bizzarri e inconsueti che gli valgono il soprannome di Willie l’attore, e trasformandosi così, agli occhi del proletariato in cerca di modelli, in un moderno Robin Hood. Ma Pieno Giorno non è solamente la biografia di un abile rapinatore di banche che vive la sua esistenza tra grandi rapine, lunghe detenzioni nelle carceri americane e incredibili fughe: Pieno giorno è anche una lunghissima storia d’amore tra Willie e Bess, il suo primo amore, la donna angelicata conosciuta in età adolescenziale che non potrà mai sposare ma che rappresenta per tutto il corso della sua vita il grande amore irraggiungibile.

pieno giornoROMANZO DI FORMAZIONEPieno giorno è inoltre un meraviglioso romanzo di formazione, nel quale tutta la vita di Willie Sutton viene passata in rassegna, in tutte le sue evoluzioni, con una coinvolgente freschezza narrativa, resa possibile grazie a un sapiente uso dei flashback e a un intreccio ben strutturato che salta tra la narrazione al passato e quella al presente, con un vecchio Willie che esce di prigione la vigilia di Natale del 1969 e trascorre la giornata a spasso per New York tra i luoghi più significativi della sua esistenza, in compagnia di un fotografo e di un giornalista, incaricati di pubblicare un dettagliato reportage sul più famoso rapinatore di banche degli Stati Uniti.

Il risultato è un romanzo di ampio respiro, affresco di più di cinquant’anni di storia degli Stati Uniti d’America, nel quale la mescolanza di generi dona alla narrazione un equilibrio e al tempo stesso una varietà sorprendenti. Reportage, romanzo di formazione, romanticismo, crimine, fatti storici, tutti mescolati assieme in un cocktail dal sapore malinconico, epico, dolceamaro, che non stanca mai: un libro che appartiene alla ristretta cerchia de “i romanzi che fanno incazzare”, perché una volta giunti alla parola fine, si vorrebbe tornare indietro nel tempo per godere nuovamente delle sensazioni provate durante la prima lettura. Un avvenimento che, purtroppo, non potrà mai accadere.

J.R. Moehringer, Pieno giorno, Milano, Piemme (collana Pickwick), 2014, pp. 471, € 10,90.

Alberto Staiz

@AlStaiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews