Pericolo valanghe: tragedia a Belluno. Un morto e due feriti

pericolo valangheTragedia sulle montagne del Bellunese, dove una valanga ha travolto tre persone a nord di Casera Razzo, a Vigo di Cadore. Una di loro è morta, le altre due sono rimaste ferite. L’incidente è stato reso noto dal Soccorso alpino del Veneto. Sul posto sono arrivati gli esperti del Centro Cadore, che stavano effettuando assistenza sulle piste da sci. Le persone travolte dalla valanga sono tutti sci alpinisti partiti in mattinata per una escursione sui monti della zona. Il pericolo valanghe in tutta Italia rimane alto.

Qualche giorno fa, in vista di un peggioramento delle condizioni climatiche, il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi aveva diramato l’allerta e la massima prudenza a tutti gli scialpinisti, ciaspolatori e quanti si rechino a camminare fuori pista in montagna. Il pericolo di valanghe rimane alto, grado 3 e 4, a causa della neve umida e pioggia su neve esistente, con probabili valanghe di medie dimensioni specie fra i 1.200 e i 1.800 metri di quota.

Anche fuori dai confini italiani si registrano gravi incidenti. Sono quattro le persone morte e un ferito grave a causa di una valanga che si è prodotta nella catena della Highlands in Scozia. Si tratterebbe di due uomini e due donne. Un’altra donna è rimasta ferita ed è ricoverata in stato di shock.  Con le quattro vittime in Scozia si aggiorna a 14 il bilancio delle vittime del maltempo in Europa.

 

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews