Parte da Milano la rivoluzione impact

rivoluzione impact

Far decollare la rivoluzione impact, tenendo insieme politiche sociali avanzate e modelli economici sostenibili. Con l’Italia al centro del movimento mondiale per la finanza sociale. È questa la missione lanciata in questi giorni, a Milano, da Social Impact Agenda per l’Italia, il network italiano per l’impact investing, durante l’evento “Unlocking Impact Capital“, svoltosi a Palazzo Marino.

Finanza, non solo speculativa

A guardare con occhi diversi alla finanza, in chiave sociale, è il team che ha portato avanti i lavori. Al centro dell’iniziativa promossa a Milano, il keynote speech di Amit Bhatia, economista indiano e CEO del GSG (Global Steering Group for Impact Investment), il gruppo internazionale che ha incorporato il lavoro della Social Impact Investment Taskforce, nata in ambito G7. È stata proprio la presenza in Italia dell’economista l’occasione per rilanciare la sfida della promozione dell’impact investing nello scenario economico e finanziario internazionale, in linea con gli scopi del GSG: dare centralità alla finanza a impatto sociale nei mercati di tutto il mondo entro il 2020.

I membri del GSG

A fare parte del Comitato mondiale per l’Impact Investment, a oggi, sono ben 17 Paesi di tutto il mondo. La rappresentanza italiana è garantita dalla presenza di Social Impact Agenda. “Grazie alla pressione di Social Impact Agenda per l’Italia, – spiega Giovanna MelandriPresidente di Human Foundation e Social Impact Agenda per l’Italia - nell’ultima Legge di Stabilità è stato approvato il primo outcome fund italiano: il Fondo per l’innovazione sociale. È una partita aperta, che si sta giocando in questi giorni. Mancano, ad oggi, i decreti attuativi. Il prossimo Governo, quale che sia, se ne occupi nei primi cento giorni. Servono i DPCM. Ed è indicato nel 30 marzo la data entro cui rendere operativo questo strumento che può consentire un salto di qualità. Il termine non è perentorio, ma io penso che in queste ore il mondo istituzionale deve sentire da questa assemblea la richiesta di prendere a cuore questa partita. Quale che sia il prossimo Governo. Se è vero che innovazione e inclusione sono le due sfide di questa legislatura, chiediamo di rilanciare subito questo strumento”.

Un dizionario per la finanza

A metà tra le sfide poste dal glossario della finanza e quello sociale, un valido contributo per capire meglio di cosa stiamo parlando può essere offerto dal portale www.fissovariabile.it che offre una guida completa e gratuita ai termini, spesso troppo complessi, della finanza, un universo fatto non solo di investimenti e fondi sovrani ma anche di sfide legate al sociale. “L’impact investing – ha commentato Stefano Granata, Presidente gruppo cooperativo CGM - sarà sempre più al centro delle politiche di sviluppo dei singoli paesi e delle politiche comunitarie. Si ha oggi maggiore coscienza di quanto gli investimenti a impatto sociale siano driver per una crescita economica sana, basata su solide basi a differenza di altre che pongono al centro solo l’aspetto finanziario senza considerare la visione d’insieme, con i danni che abbiamo visto e che ogni giorno si palesano. Milano - specie per quanto le sue recenti amministrazioni hanno messo in campo in termini di innovazione e crescita sostenibile – è la città che più di tutte è e può sempre più essere pivot per la generazione di un fattivo dialogo e scambio di esperienze a livello nazionale e internazionale. Come già fu Firenze - che diventò la sede di dialoghi e confronti sul tema della pace e fratellanza nel mondo – nell’epoca dell’indimenticato Sindaco La Pira, perché oggi non può essere Milano e proprio Palazzo Marino il luogo, la sede più autorevole per scambiarsi permanentemente esperienze a livello internazionale che portino a maggiore conoscenze degli investimenti ad impatto e dell’imprenditorialità sociale?”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews