Video – Papa Francesco su Twitter: ‘Pregate per me’. Nell’Angelus augura ai fedeli buon pranzo

Roma – «Non dimenticate questo: il signore mai si stanca di perdonare, siamo noi che ci stanchiamo di chiedere il perdono. Buona domenica a tutti e buon pranzo». Con queste parole papa Francesco chiude il suo primo Angelus in una Sa Pietro piazza gremita di fedeli.

Dopo poco un’ora il papa ha continuato a comunicare con i fedeli, usando stavolta Twitter. «Cari amici vi ringrazio di cuore e vi chiedo di continuare a pregare per me. Papa Francesco». È questo il primo messaggio lanciato dal nuovo Papa su Twitter, riavviando oggi l’account @Pontifex che era stato ‘sospeso’ dopo le dimissioni di papa Benedetto XVI.

Misericordia e pazienza: queste le due parole chiave su cui si è concentrato il primo Angelus di papa Francesco. «Rivolgo un particolare saluto a tutti i pellegrini – ha detto il nuovo pontefice – rinnovo il mio braccio ai fedeli di Roma e lo estendo a tutti voi che venite da varie parti dell’Italia e del mondo e a coloro che sono uniti a noi attraverso i vari mezzi di comunicazione».

Nel corso del primo angelus, papa Jorge Mario Bergoglio ha spiegato ai fedeli la sua decisione di assumere il nome di papa Francesco: «Ho scelto il nome del patrono d’Italia san Francesco d’Assisi poiché ciò rafforza il mio legame spirituale con questa terra da dove, come sapete, provengono le origini della mia famiglia – e ha proseguito – Ma Gesù ci ha chiamato a far parte di una nuova famiglia, quella della Chiesa». Sul chiudersi della preghiera papa Francesco ha poi ribadito nuovamente: «Pregate per me, ve lo chiedo».

Chiara Piselli


Video Repubblica.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews