Pantelleria: scafisti gettano profughi in mare

Scafisti a Pantelleria

Scafisti a Pantelleria

Tre scafisti di probabile origine tunisina, inseguiti dalla Guardia Costiera hanno obbligato i numerosi profughi che avevano a bordo a gettarsi in acqua per depistare le autorità.

Il tutto è avvenuto nel canale di Sicilia, a poche miglia da Pantelleria.

La manovra diversiva dei criminali non ha comunque avuto esito positivo, e dopo un breve inseguimento la loro imbarcazione è stata raggiunta e i tre malviventi arrestati.

Sono tutt’ora in corso le operazioni di recupero dei dispersi, di cui quaranta sono già stati tratti in salvo.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews