Oscar 2014, il selfie della DeGeneres visto da dietro: povera Minnelli

Il selfie della DeGeneres agli Oscar 2014 ha fatto impazzire Twitter. Ma da dietro si scopre che qualcuno non ce l'ha fatta ad apparire: Liza Minnelli

oscar-2014-ellen-degeneres-selfie-liza-minnelli

Liza Minnelli cerca la scalata al selfie di ElleDeGeneres. Non ce la farà (foto via Twitter @benfritz)

Tra i (pochi) momenti da ricordare della notte degli Oscar 2014, di sicuro c’è stato il selfie della conduttrice Ellen DeGeneres: uno scatto dal telefonino (più o meno) improvvisato, che ha raccolto in pochi centimetri quadrati tutto il meglio di Hollywood, collezionando la bellezza di oltre 2 milioni e mezzo di retweet e più di un milione di “preferiti” in meno di 12 ore. «Voglio il record di retweet» aveva detto la DeGeneres e così è stato: polverizzato il record del tweet di Barack Obama dopo la rielezione a presidente degli Stati Uniti, replicato “solo” 700 mila volte. Ma la foto all stars ha un gustoso retroscena. In tutti i sensi…

MANCA QUALCUNO… - Ellen DeGeneres ha condotto (egregiamente) la serata degli Oscar 2014, tenendo bene il palco praticamente da sola seppur con qualche forzatura comica. Tra i siparietti più riusciti, la consegna della pizza in platea (ingordamente mangiata in diretta, tra gli altri, da Brad Pitt e Jennifer Lawrence) e, per l’appunto il selfie dei record. Ma quello scatto col telefonino – un Samsung Galaxy Note 3, se ve lo state chiedendo – ha tagliato fuori qualcuno dei vip accalcatisi alle spalle della DeGeneres. Nientedimeno che sua grandezza (cinematografica e musicale, ma evidentemente non di statura…) Liza Minnelli.

 

Da alcune ore infatti sta rimbalzando su Twitter, dall’account @todderlex, una versione fronte-retro del selfie più famoso del web. Alla versione frontale che tutti conosciamo, è stato aggiunto uno scatto da dietro, probabilmente catturato dallo stesso utente al Dolby Theatre, oppure recuperato saggiamente dalla marea di foto e tweet sugli Oscar 2014. E così scopriamo che alle spalle di Meryl Streep, Julia Roberts, Channing Tatum, Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, Brad Pitt, Angelina Jolie, Kevin Spacey, Jared Leto, Lupita Nyong’o (con il fratello Junior) e della stessa Ellen DeGeneres, in quel selfie ci doveva essere la leggendaria Liza. Ma la prospettiva – e l’altezza – l’hanno tagliata fuori. Almeno nella visione frontale.

FREE CLIMBING MINNELLI - Lo scatto da dietro, probabilmente catturato dalla galleria del Dolby Theatre, rende ulteriormente comica la scena. Undici stelle di Hollywood (più l’intruso Junior) a fare muro davanti all’obbiettivo della fotocamera dello smartphone, e la povera Liza Minnelli che cerca di arrampicarsi tra Kevin Spacey e Julia Roberts, per guadagnarsi  il suo posto nel selfie più cinematografico della storia. L’esito, purtroppo per lei, lo conosciamo tutti.

A parziale compensazione, la Minnelli si è potuta fregiare successivamente di un’altra foto in mondovisione, in cui ha conquistato l’obbiettivo da sola con la DeGeneres. Sul risultato, però, preferiamo sorvolare…

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews