Omicidio Claps: il Dna sulla maglia di Elisa è di Danilo Restivo

ROMA – Le tracce di sangue trovate sulla maglia di Elisa Claps sono di Danilo Restivo. È questo quanto emerge dalla perizia effettuata dal comandante Giampietro Lago del Ris di Parma e dal maggiore Andrea Berti del Ris di Roma. I documenti sono stati depositati presso la Procura di Salerno che sta indagando sul caso.

kids468x60

La notizia del ritrovamento delle tracce del Dna venne data circa un mese fa, ma solo ieri è stato diffuso il commento che quelle tracce di Dna appartengono «al di là di ogni ragionevole dubbio» a Restivo. La perizia sarà oggetto dell’incidente probatorio che si terrà il 18, 20, 26 e 27 aprile.

Elisa Claps venne uccisa a Potenza il 12 settembre del 1993. Per molti anni l’omicidio è rimasto insoluto. Soltanto con il ritrovamento del cadavere della ragazza ha portato la riapertura del caso.

Danilo Restivo è attualmente in carcere in Gran Bretagna, in attesa di giudizio per un altro caso sospetto di omicidio nel quale è coinvolto. Durante l’incidente probatorio, che si terrà nei prossimi giorni, potrà assistere grazie ad un collegamento audiovisivo dall’Inghilterra.

Redazione

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews