Olimpiadi Londra 2012: trionfo del fioretto azzurro

Londra – Sulle orme delle fiorettiste, la squadra maschile conquista l’alloro olimpico. Avola, Baldini e Cassarà sconfiggono per 45 a 39 la sorprendente squadra giapponese, regalando l’ennesimo trofeo al medagliere azzurro.

Un cammino iniziato con difficoltà nel mattino contro i padroni di casa: non una grande scuola ma avversari agguerriti, esaltati dal pubblico, che hanno creato molte difficoltà agli azzurri. Più semplice l’ostacolo della semifinale: gli Usa hanno ceduto 45 a 24, senza mai opporre reale resistenza, pur avendo sconfitto nei quarti la quotatissima Francia, mai sul podio in quest’edizione dei giochi e in profonda crisi.
Durissimo lo scontro in finale, invece, combattuto per lunghi minuti su pochissime stoccate di margine: Baldini apre sotto di due stoccate, recuperano Avola e Cassarà, tornano sotto i nipponici con Cassarà. Quindi la stretta finale, partita dal 35 pari, fino al definitivo 45-39 siglato proprio da Baldini.

La scherma è anche in quest’edizione dei giochi il vero forziere azzurro: il team azzurro è primo nel medagliere di specialità, sia a Londra sia nella storia dei Giochi, e porta a casa dall’Inghilterra ben 3 ori, 2 argenti e 2 bronzi, con un dominio pressoché totale nel fioretto. Un ruolo di primo piano per la nostra scuola di scherma che da sempre regala successi su tutte le pedane internazionali.
Sesto oro per l’Italia, sesta nel medagliere generale con quattordici medaglie.

Andrea Bosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews