Olimpiadi Londra 2012, Judo: Rosalba Forciniti, cuore di bronzo

La grinta in azione di Rosalba Forciniti, in divisa blu (tuttosport.com)

Prima olimpiade e subito bronzo. Il piccolo grande capolavoro è firmato da Rosalba Forciniti nel judo, categoria -52 kg femminile.

La cosentina ha sconfitto per decisione unanime dei giudici la lussemburghese Marie Muller ai ripescaggi. La calabrese ha dimostrato grande grinta sin dai primi incontri del mattino, sconfiggendo in sequenza la tedesca Tarangul e la sudcoreana Kim (per decisione unanime dei giudici), prima di fermarsi in semifinale sotto i colpi della nordcoreana Kum.

Passata nella parte bassa del tabellone, la portacolori azzurra si è scontrata per il bronzo con la lussemburghese Muller, dimostrando grande aggressività e provando più volte lo schienamento, senza però riuscire a mettere a segno il punto decisivo nei cinque minuti regolamentari.

Al golden score supplementare di tre minuti, in cui il primo punto utile avrebbe consegnato la vittoria, il copione è proseguito, con l’atleta dei Carabinieri a dettare il ritmo e la lussemburghese ad attendere. Il verdetto è finito in mano ai giudici: tre bandierine blu su tre, come il colore del judogi della Forciniti. È bronzo: bello, inatteso, meritato.

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews