In Olanda l’asfalto non piace più, arriva la prima strada di plastica

Plastic road (www.tgcom24.mediaset.it)

Plastic road (www.tgcom24.mediaset.it)

Rotterdam – La lotta al riscaldamento globale passa dall’intervenire in molti settori economici per non dire tutti. Ma se la strada è ancora lunga per raggiungere l’obiettivo, c’è chi studia proprio come intervenire sui percorsi che ogni giorno milioni di automobilisti percorrono nella città di Rotterdam. Se questo studio avrà successo, le strade di tutto il mondo potranno cambiare, ma forse questo non basterà. Vediamo il perché.

LA RIVOLUZIONE – L’asfalto impiegato per ricoprire le strade oggi nel mondo causa il 2% delle emissioni di CO2 relative al trasporto gommato, cioè 1,6 milioni di tonnellate all’anno. E allora ecco che lo studio olandese VolkerWessels ha studiato una soluzione che verrà presto messa in pratica e testata in laboratorio, nel quale verranno effettuate le varie prove asciutto e bagnato. Le nuove strade verranno costruite in plastica riciclata da bottiglie ed altri prodotti industriali e saranno tre volte più resistenti di quelli attuali.

RISPARMI – Le strade così concepite saranno in grado di sopportare alte temperature, dai 40 agli 80 gradi, e brusche escursioni termiche, sempre più frequenti per colpa dell’innalzamento delle temperature.  I risparmi non sarebbero soltanto sui materiali, ma anche sul processo di produzione e sulla riduzione dei tempi per realizzare i manti stradali, grazie alla natura prefabbricata delle sezioni. Sarà inoltre più facile inserire tubature e cavi sotto il manto stradale, grazie ad un vuoto tra il manto e il sottosuolo.

SARÀ VERA SOSTENIBILITÀ?  – La prima strada di plastica sarà inaugurata fra tre anni, o per lo meno così dice il sindaco di Rotterdam. Vedremo. In ogni caso creare strade di plastica significa sicuramente ridurre o eliminare nella migliore delle ipotesi la produzione dell’asfalto. Tuttavia bisogna sottolineare che la plastica non è un materiale sostenibile ma viene dal petrolio anch’essa. Quindi in un mondo che dovrebbe ridurre o eliminare la produzione di plastica per imballaggi e prodotti finiti, le strade di plastica non possono essere una soluzione di lungo periodo, anche se nel breve-medio periodo possono aiutare a riutilizzare il materiale riciclato.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews