Nuovo singolo per Gianluca Grignani: ‘Non voglio essere un fenomeno’

Gianluca Grignani

Dalla pagina Facebook ufficiale di Gianluca Grignani

Dopo essersi presentato non proprio al top sul palco dell’amico e collega Omar Pedrini, scatenando un processo mediatico che di umano ha veramente poco, torna oggi Gianluca Grignani con il nuovo singolo Non voglio essere un fenomeno (che potete ascoltare qui), singolo che anticipa il disco A volte esagero, in uscita il 9 settembre 2014.

NON VOGLIO ESSERE UN FENOMENO –  Coerente al suo pensiero e alla sua musica Grignani continua a gridare, a distanza di quasi dieci anni dalla Fabbrica di Plastica, di «non voler essere normale». Tutto il singolo ricorda molto nei contenuti uno dei brani più noti della discografia di Gianluca che nel 1996 cantava « ma non sono esattamente uscito/ un prodotto ben plastificato». Come in tutta la discografia di Grignani si parte dal vissuto dell’autore ed si viene catapultati subito fuori, tra la gente. Rinnovato nella forma, che vede il significato principale affidato ad un lungo quanto orecchiabile ritornello ripetuto tre volte a discapito delle due brevi strofe, il singolo è caratterizzato da un ritmo serrato e da un linguaggio diretto:

Non voglio essere un fenomeno
non voglio esser come te
io nella vita ho qualcosa da dire
io nella vita non sono un bluff
tu prendi il diavolo per la coda
ma esser famosi è già fuori moda per me
e non c’è più niente da dire
e non c’è più niente da capire perché
quando l’ostacolo è solo un nuovo gioco politico
tutta la gente va in panico
ed io mi agito
e non mi va di essere normale.

Prodotto in collaborazione con Adriano Pennino e Michael Thompson (alle chitarre), Non sono un fenomeno si presenta forse un po’ fragile per musica e testo ma sarà un buon ‘tormentone estivo’ e sicuramente un ottimo traino per il disco in uscita.

LA PRESENTAZIONE E L’INTERVISTA A RTL 102.5 – Dopo quasi tre anni dall’uscita di Natura Umana,suo ultimo album di inediti, Gianluca Grignani torna con un brano «più rock pop che pop rock»come lo ha definito lo stesso cantautore ai microfoni di Rtl 102.5. In un’intervista telefonica ai microfoni di una delle radio più popolari d’Italia (che potete ascoltare nel video in coda all’articolo), Grignani ha parlato innanzitutto del disco in uscita, A volte esagero,  affermando di avere «un po’ d’ansia da prestazione, forse più delle altre volte, perché questo disco è un po’ un giro di boa è un disco che ha dietro tanto lavoro. A volte esagero è un po’ figlio di queste ultime generazioni, non si riferisce solo ad una cosa in se ma anche un po’ alla società». In attesa di ascoltare l’ultima fatica di uno dei cantautori italiani più amati (e odiati) di sempre ci godiamo questo nuovo singolo. Buon Ascolto!

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews