Nuovo record debito pubblico: 1.911 mld. Bene le entrate tributarie: +1,7%

ROMA – A luglio il debito pubblico sale a 1.911,807 miliardi di euro, oltre 10 miliardi di euro in più rispetto a giugno (1.901,874 mld). A luglio 2010 si attestava a 1.839,929 mld di euro. Per quanto riguarda le entrate tributarie nei primi sette mesi dell’anno sono state pari a 213,13 miliardi di euro, in crescita dell’1,78% rispetto ai 210,374 mld del periodo gennaio-luglio 2010: è quanto emerge dai dati pubblicati nel Supplemento del Bollettino statistico della Banca d’Italia.

 

Una performance favorita sia dal gettito dell’imposta sugli scambi interni sia da quello dell’imposta sulle importazioni, trainato dall’incremento dei flussi in valore delle importazioni extra-Ue, sui quali influisce il rincaro del prezzo del petrolio. In particolare, sono saliti gli incassi Iva sulle importazioni di materie prime a uso industriale, come ghisa, ferro, rame e acciaio, e sulle importazioni di materiali e macchine elettriche.

Inoltre, il Bollettino del ministero dell’Economia e delle Finanze fa notare che, tra le imposte indirette, è stata registrata ad aprile un’entrata una tantum (+ 1.259 milioni) introdotta dalla legge di stabilità per il 2011 (legge 220/2010), nell’ambito di un più ampio progetto di semplificazione del trattamento fiscale previsto per i contratti di leasing immobiliare.

 

Si tratta, nello specifico, del prelievo sostitutivo delle imposte ipotecarie e catastali per i contratti di locazione finanziaria, in corso al 1° gennaio 2011, e relativi a beni immobili.

Ritmo sostenuto anche per le imposte relative ai giochi, che fanno un balzo del 19,6%, pari a un incremento di 774 milioni, grazie soprattutto ai proventi del lotto, che nel solo mese di aprile valgono 671 milioni di euro in più.

Natalia Radicchio

Foto| via www.corrieredellosport.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews