Nuova strage in Usa: quattro morti in una sparatoria. È caccia all’uomo

strage in usaNew York – Ennesima sparatoria negli Stati Uniti d’America: un uomo ha aperto il fuoco in un autolavaggio a Herkimer uccidendo due persone. Poi, ha di nuovo sparato nel negozio di un barbiere, nel vicino villaggio di Mohawk, uccidendone altre due. È di nuovo strage in Usa, l’ultima di una lunghissima serie. Oltre il bilancio dei quattro morti, il numero dei feriti sarebbe ancora provvisorio, ma almeno due persone sono state trasportate in ospedale.

È caccia all’uomo che è fuggito subito dopo l’aggressione a mano armata. Stando a quanto rendono noto i media locali, il principale sospettato della strage in Usa prima di cominciare con la sparatoria avrebbe anche incendiato la sua casa che sarebbe poi esplosa.

Questo l’identikit della persona ricercata dalla polizia: uomo bianco tra i 50 e i 60 anni, con capelli e barba bianca che, al momento della sparatoria, indossava una camicia di flanella. Le forze dell’ordine, che hanno setacciato i resti nell’abitazione dell’aggressore dopo l’incendio, hanno inoltre trovato almeno cinque pistole.

Tutte le scuole delle due cittadine, a un centinaio di chilometri da Syracuse, sono state chiuse e gli studenti sono protetti da agenti che circondano gli edifici. Sembra che la polizia stia concentrando le ricerche del malvivente nei pressi di una scuola abbandonata a Herklimer, vicino a una gioielleria il cui proprietario ha testimoniato di aver visto un uomo armato di un fucile a pompa.

Chiara Piselli

(foto: mister-x.it, newnotizie.it)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews