Nuoto, Mondiali vasca corta Doha 2014 3a giornata: 2 medaglie per l’Italia

Terza giornata per i Mondiali di Nuoto in vasca corta 2014 di Doha: la Pellegrini è fuori dalla finale, ma un arrivano argento e un bronzo per l'Italia

qatar-mondiali-nuoto-vasca-corta-doha-2014

Mondiali di nuovo 2014 in vasca corta a Doha (Facebook QatarSwimming-Official Page)

Si è conclusa la terza giornata dei Mondiali di nuoto in vasca corta 2014 che si stanno svolgendo a Doha, capitale del Qatar. Giornata all’insegna di record e medaglie. La mattinata non è stata gratificante come il pomeriggio per i nostri atleti azzurri, infatti soltanto la staffetta 4×50 m mista donne (Barbieri, Castiglioni, Bianchi, Pezzato), Niccolò Bonacchi nei 50 m dorso e Silvia Di Pietro nei 50 m farfalla hanno ottenuto la qualificazione. Le azzurre hanno fatto segnare il settimo tempo (1’48”02), mentre il dorsista è passato in semifinale con il nono miglior crono di giornata (23”60). Fuori tutti gli altri azzurri impegnati, con più di un rimpianto per Andrea D’Arrigo nei 400 stile libero, dove è stato eliminato per appena nove centesimi.

La Pellegrini, non si è smentita e  ha chiuso in 52″82 la sua quarta ed ultima frazione della staffetta 4×100 sl donne, guidando le azzurre alla finale del pomeriggio. L’Italia ha ottenuto il terzo tempo assoluto (3’33″65), stabilendo il nuovo record italiano e finendo alle spalle solamente di Stati Uniti e Danimarca, con la possibilità di provare a lottare per il podio. Oltre a Federica, in vasca sono scese Silvia Di Pietro, Erika Ferraioli ed Alice Mizzau. Non solo soddisfazione per Fede, infatti per l’azzurra è arrivata l’eliminazione nella batteria dei 200 m dorso: l’olimpionica ha chiuso in 2’05”76 ed ha realizzato il sedicesimo tempo complessivo.

La sessione pomeridiana non è partita come ci si aspettava: le ragazze della staffetta 4×50 m mista sono arrivate in quinta posizione con il tempo di 1′ 46″ 47, che è il nuovo record italiano. Per il dorsista Bonacchi altra delusione, il nuotatore non è riuscito a classificarsi per la finale dei 50 m dorso ottenendo solo l’undicesimo posto in classifica con il crono di 23″ 48. La giovane  Silvia Di Pietro, nei 50 m farfalla ha migliorato ancora una volta il record italiano stabilendo un crono di 25″ 38 e piazzandosi al quinto posto.

nuoto-marco-orsi-mondiali.2014-doha-vasca-corta

Marco Orsi (olimpiazzurra.com)

Momento dei 50 m stile libero e del grande Marco Orsi che nella finale si è guadagnato la medaglia d’argento nuotando in 20″69 dietro al nuovo record del mondo Florent Manaudou (20″ 26). E’ stata una gara davvero superlativa per l’azzurro che ha lasciato dietro di lui anche il brasiliano Cesar Cielo Filho (bronzo in 20″ 88).

Ultima gara della giornata è la staffetta 4×100 m stile libero donne che riesce a salire sul podio con il terzo posto. La prima staffettista, che si è lanciata da ferma, Erika Ferraioli, ha stabilito il nuovo record italiano dei 100 m stile libero fermando il cronometro a 25″70. Anche le altre 3 azzurre non sono state da meno e l’ultima a tuffarsi, Federica Pellegrini, con il suo tempo di 51″ 76 che ha aiutato il team a migliorare il tempo finale e stabilire il nuovo record italiano con il tempo di 3′ 29″ 48.

Medaglie Italia seconda giornata dei Mondiali di nuoto 2014 a Doha:

Argento per la 4×200 m stile libero uomini :6’51”80, record italiano (Mitch D’Arrigo in 1’42”77 da fermo, Marco Belotti da 1’43”98, Nicolangelo Di Fabio da 1’42”98 e capitan Filippo Magnini  1’42”07);

Bronzo nella 4×50 m mista mista ;  1’37″90, record italiano (Niccolò Bonacchi (23”58), al ranista iridato uscente Fabio Scozzoli (25”55), alla delfinista Silvia Di Pietro autrice di 25”22 e alla stileliberista Erika Ferraioli da 23”55)

Roberta Consorti
@RobConsorti

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews