Non sente dolore, fame e sonno: Olivia, la ‘bimba bionica’ di 7 anni

A causa di una malformazione genetica, non sente mai fame, sonno e dolore. Olivia Farnsworth, detta 'bimba bionica' ha 7 anni e vive nel West Yorkshire

Olivia Farnsworth, "bimba bionica" (blitzquotidiano.it)

Olivia Farnsworth, “bimba bionica” (blitzquotidiano.it)

Nessun senso di fame, dolore e stanchezza. Mai. È la storia di Olivia Farnsworth, 7 anni, di Huddersfield, nel West Yorkshire inglese. Soprannominata “bimba bionica”, Olivia, in realtà, è affetta da una rara malformazione che comporta la mutazione del cromosoma 6. A rivelarlo, il quotidiano britannico Daily Mail.

NÉ FAME, NÉ SONNO – Che si trattasse di una bambina speciale, la madre, Niki, lo aveva capito sin dai suoi primi mesi di vita. Alla piccola, infatti, non sono cresciuti i capelli fino ai 4 anni e mezzo di età. «Ha terribili coliche e i suoi capelli non crescono. Per molto tempo – racconta Niki – le persone l’hanno creduta un ragazzo». La rara patologia di cui soffre Olivia provoca altresì totale inappetenza, oltre che assenza di sonno. «Si è nutrita per un anno di sandwich al burro. Non sente i morsi della fame – spiega ancora la madre – quindi non posso trattarla come gli altri bambini». Per giunta, la bimba riesce a trascorrere fino a 3 giorni senza dormire; l’affaticamento, la spossatezza, sono condizioni che Olivia non conosce affatto. Motivo per cui, al fine di riuscire a regolarizzare il ciclo sonno-veglia, le vengono somministrati degli specifici farmaci.

NON PERCEPISCE DOLORE – Aspetto ancor più sorprendente – se non altamente pericoloso – è l’assoluta mancanza del senso del dolore che porta la piccola a non concepire il rischio, le conseguenze del pericolo. «E’ stata investita – rivela Niki – e io urlavo di paura, così come gli altri miei figli. Ma lei ha detto tipo: ‘Cosa c’è che non va?’. Si è alzata ed è tornata da me». Ma questo purtroppo non è il solo risvolto negativo della malattia di Olivia, la madre deve spesso fare i conti con le crisi e gli scatti d’ira della bambina: «Mi colpisce con pugni e calci, mi crea imbarazzo quando siamo in pubblico, perché la gente non ha idea di cosa stia accadendo».

Fotomontaggio di Olivia Farnsworth in circolazione sul web (adnkronos.com)

Fotomontaggio di Olivia Farnsworth in circolazione sul web (adnkronos.com)

LA SIMPATIA DEL WEB – E come spesso accade, da circostanze fuori dall’ordinario come questa, si cerca di tirar fuori sprazzi di ilarità e umorismo, il cui unico scopo è quello di alleviare – per quanto è possibile – una condizione di per sé critica ed angosciante. E Niki sembra apprezzane particolarmente il tentativo. A testimoniarlo, un simpatico montaggio scovato sul web che mostra Olivia nei panni di una sepereroina: «Molto divertente! Lo adoro – commenta la madre – anche se sono gelosa, non vedo l’ora di mostrarlo a Olivia!».

Antonietta Mente

@AntoMente

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews