Noleggio a lungo termine: come funziona?

noleggio-a-lungo-termine

Ci sono momenti in cui si può rendere necessario noleggiare un’automobile e questa eventualità in molte persone genera ansie e paure. Tra le tante proposte a disposizione, specialmente sul web, può infatti risultare davvero difficile scegliere quella più affidabile e sicura. Una sicurezza può essere però rappresentata da aziende che operano in questo settore da molti anni, come per esempio LeasePlan, di cui è possibile valutare tutte le proposte di noleggio disponibili direttamente sul sito https://www.leaseplan.com/it-it/. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e come funziona il noleggio auto.

La comodità di noleggiare un’auto

Prima di parlare di noleggio a lungo termine, vale la pena specificare che non è l’unica modalità esistente. Ci sono infatti diverse formule che possono essere utilizzate quando si ha bisogno di un veicolo per un periodo di tempo limitato. Ovviamente queste situazioni possono coprire diversi ambiti: dall’auto per girare meglio il luogo in cui si è deciso di andare in vacanza, fino al noleggio di un veicolo aziendale per i propri dipendenti. In entrambi i casi si fa affidamento su una delle tante compagnie che trattano questo tipo di contratti, e i criteri in base ai quali sceglierle possono essere diversi.

Da una parte ovviamente si tende a cercare l’azienda con le migliori recensioni e i feedback più affidabili. Dall’altra, l’obiettivo è quello di ottenere un veicolo conforme alle nostre aspettative a un prezzo vantaggioso. Ciò che è certo è che noleggiare un’auto a lungo termine o solo per qualche giorno permette una mobilità maggiore, così come una maggiore comodità e praticità negli spostamenti a fronte di minori preoccupazioni.

Come funziona il noleggio a lungo termine?

Tutti ci siamo chiesti almeno una volta come funziona il noleggio auto a lungo termine. Tramite questa formula di acquisizione e gestione delle auto e dei veicoli commerciali, professionisti, aziende e privati possono usufruire di veicoli pagando un canone fisso. Questo canone può essere determinato in modo preventivo su misura, sulle esigenze del singolo cliente e sulle sue capacità di spesa.

Si tratta di una soluzione che, per alcune tipologie di guidatori, può rivelarsi particolarmente vantaggiosa. Se infatti la percorrenza media supera i 15 mila km l’anno, generalmente è consigliato optare per questa modalità. Ciò in quanto a fronte di una spesa unica mensile, come vedremo più avanti, si possono evitare tutte le preoccupazioni legate alla manutenzione ordinaria, al pagamento del bollo auto, dell’assicurazione e di tante altre incombenze.

Nel caso del noleggio a lungo termine, generalmente, non sussistono limitazioni circa la marca, il modello o l’equipaggiamento: sono infatti disponibili diverse offerte multimarca con allestimenti personalizzabili, sia con che senza anticipo.

Una delle principali comodità legate al noleggio auto a lungo termine è però senza ombra di dubbio quella di poter usufruire di un veicolo nuovo fino alla scadenza del contratto senza alcuna preoccupazione. Inclusa nella quota per il noleggio a lungo termine sono infatti inclusi tutti i servizi in modo da poter guidare in tutta sicurezza senza dover pensare alla successiva svalutazione della vettura o alla sua gestione operativa. Di conseguenza, come già accennato, vengono meno anche le preoccupazioni e le spese legate al pagamento delle tasse di proprietà o alla rivendita del veicolo.

Quando il contratto di noleggio del veicolo arriva al suo termine, il cliente può decidere se restituire il veicolo e sostituirlo con uno più nuovo.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

I coupon di Wakeupnews