Niente più parcheggi folli, a Malpensa arriva ‘l’area 10 minuti’

Per contrastare l'abusivismo, l'aeroporto di Malpensa ha ideato una zona di parcheggio in cui le macchine potranno sostare per dieci minuti

malpensaAll’aeroporto di Malpensa non sarà più un problema trovare parcheggio per chi va a prendere gli amici che tornano dalle vacanze.  È difatti attiva già da oggi, quindici settembre, ‘l’area dieci minuti’, una zona di sosta libera, nella quale gli accompagnatori potranno parcheggiare gratuitamente la propria auto, evitando la spesso folle e disperata ricerca di un posto.

COME FUNZIONA – Il funzionamento della speciale zona di sosta è piuttosto semplice. Una volta entrati, si hanno a disposizione dieci minuti per caricare in macchina il passeggero ed uscire dall’area. Il tempo di sosta viene controllato da apposite telecamere che registrano la targa e l’ora di entrata. In caso di superamento dei dieci minuti, l’accompagnatore incorrerà in una multa. Per garantire il corretto funzionamento dell’area, sono stati installati trentasette telecamere e diciotto orologi, per un costo totale di circa tre milioni di euro. Il sistema è gestito dal comando di Polizia locale dei Comuni di Lonate, Pozzolo, e Ferno.

SOSTE PIÙ LUNGHE – Per chi ha bisogno di più tempo, è possibile parcheggiare nelle strisce blu o nei parcheggi a pagamento dell’aereoporto. In tal caso il cronometro verrà interrotto, per poi ripartire qualora l’auto dovesse rientrare nell’area. Un metodo pensato anche per i ‘furbetti‘ che già pensavano di poter uscire ed entrare dall’area senza essere controllati.

LOTTA ALL’ABUSIVISMO –  La realizzazione di questa speciale zona di sosta è uno degli strumenti che la Sea, una delle società che gestiscono l’aeroporto di Malpensa, ha ideato per contrastare il fenomeno dell’abusivismo nel settore dei taxi e dei Ncc. Garantendo una zona di parcheggio facile e veloce, sarà più semplice per chi torna da un viaggio trovare un passaggio, resistendo così alle richieste di autisti non autorizzati.

SOLO AL RITORNO – Per il momento, ‘l’area dieci minuti’ sarà disponibile soltanto per chi va ad accogliere i passeggeri agli arrivi, e solamente dinanzi al Terminal 1. Presto però il progetto verrà esteso, e altre zone di parcheggio veloce verranno create in prossimità degli altri terminal, garantendo altresì il servizio anche ai passeggeri di ritorno dalle loro vacanze.

Carlo Perigli
@c_perigli

foto: parkonline.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews