NFL Week 16 Recap: giochi quasi fatti per i playoff

NFL: il tabellone dei playoff si delinea settimana dopo settimana, con le due conference agli antipodi. Un solo posto disponibile per il lato AFC, tutto da decidere nella NFC

dan-carpenter-buffalo-bills-nfl

Dan Carpenter (sportsmole.co.uk )

NFL WEEK 16 - Il cammino dei Miami Dolphins (8-7) per i playoff si fa più difficile dopo la sconfitta contro i Buffalo Bills (6-9). Dolphins incapaci di mettere punti sul tabellone, a decidere la partita i 4 FG di Carpenter e l’unico TD di giornata di Jackson su corsa. A contribuire alla vittoria, la difesa dei Bills con 7 sacks, 2 int e 103 yds totali concesse. Nella partita più importante di giornata, i Carolina Panthers (11-4) si prendono la rivincita della partita di due settimane fa sui New Orleans Saints (10-5), vincendo la partita ed accaparrandosi un posto ai playoff. Partita dominata dalle difese (4 sacks ed 1 int per la difesa dei Saints; 6 sacks e 2 int per la difesa dei Panthers) e solo 3 TD segnati. Graham su pass di Brees per New Orleans; per Carolina, Williams su corsa e Hixon su pass di Newton a 23 secondi dalla fine per la vittoria finale). Nota di merito a Luke Kuechly, LB rookie di Carolina che ha messo a referto ben 24 placcaggi, roba da videogames. Per i Saints la corsa ai playoff non è ancora finita, continua invece la crisi in trasferta, infatti le loro 5 sconfitte stagionali sono maturate tutte lontano dal Superdome.

I Cincinnati Bengals (10-5), invece, sono sicuri della qualificazione ai playoff dopo la vittoria casalinga contro i Minnesota Vikings (4-10-1). A segno Wright e Patterson per Minnesota; Green-Ellis su corsa, Rey su ritorno di int e 4 TD pass di Dalton (Gresham, Sanu e due volte Green). Bengals galvanizzati al Paul Brown Stadium dove quest’anno sono ancora imbattuti (7/7), con Dalton che ha lanciato nelle ultime quattro partite per 5, 3, 3, 4 TD pass, e in queste quattro partite i Bengals hanno segnato più di 40 pti. Un Manning da record ristabilisce le gerarchie nella AFC. Grazie a 400 yds di lancio e soprattutto i 4 TD pass (D. Thomas, J. Thomas e Decker due volte), i Denver Broncos (12-3) superano gli Houston Texans (2-13), si prendono la vetta della division e Manning batte il record di Brady di 50 TD pass in una stagione con 51 TD pass. A segno per i Texans, Martin su pass di Schaub. Due TD per parte tra Tennessee Titans (6-9) e Jacksonville Jaguars (4-11). A segno per i Titans Greene su corsa e Washington su pass di Fitzpatrick (TD della vittoria); per i Jaguars, Lewis e Brown su pass di Henne. A fare la differenza, un FG in più segnato dai Titans.

Dopo alcune settimane in ombra, Andrew Luck è tornato al top della sua forma. Luck e i suoi Indianapolis Colts (10-5) superano in trasferta i Kansas City Chiefs (11-4). Mattatore della serata, il RB Brown a segno due volte, una su corsa e una su pass. Per i Chiefs, a segno solo Charles su corsa. Se la situazione playoff AFC dovesse rimanere tale, le due squadre si riaffronteranno per il turno di wildcard tra due settimane. Nell’ultima partita casalinga dell’anno, i New York Jets (7-8) sconfiggono i Cleveland Browns (4-11). A rubare la scena, il tandem Smith-Nelson, 2 TD pass per la coppia più uno su corsa del QB rookie. Per Smith è la prima partita con 2 TD pass e 0 palle perse da ottobre. Per i Browns, già avviati alla prossima stagione e senza il TE Cameron per questa partita, a referto il RB Baker. Nella terza partita “insignificante” di giornata, i St. Louis Rams (7-8) superano i Tampa Bay Buccaneers (4-11). Rams guidati dai rookies, a segno infatti il RB Stacy e il WR Bailey su corsa e il LB Ogletree ha provocato 2 fumbles. A superare la linea di endzone per i Bucs, il RB Rainey. Per l’angolo della curiosità, entrambi i QB (Glennon e Clemens) hanno terminato la partita con 16 lanci completi e 158 yds di lancio.

Un super Garcon (144 yds e 1 TD) non basta ai Washington Redskins (3-12) per battere i Dallas Cowboys (8-7). Un TD pass di Romo per il RB Murray ad 1.08 dalla fine, regala la vittoria a Dallas, rimandando il discorso per la vittoria della division a domenica prossima ad Arlington, dove i Cowboys ospiteranno i Philadelphia Eagles. A segno nel corso della partita, lo stesso RB Murray su corsa e Bryant su pass di Romo per i Cowboys, e Morris su corsa, oltre al già citato Garcon per i Redskins. Per Washington è la settima sconfitta di fila. I New York Giants (6-9) sconfiggono ed eliminano dalla corsa ai playoff i Detroit Lions (7-8). A fissare il punteggio sul 20-20 i TD di Jernigan su pass di Manning, l’int ritornato in TD da Hill e 2 FG di Brown per i Giants; Bell e Riddick su corsa, la Safety di Fairley e il FG di Akers per i Lions. A regalare la vittoria ai G-Men, il FG a metà overtime da 45 yds di Brown. Notizia della giornata, la vittoria degli Arizona Cardinals (10-5) in casa dei Seattle Seahawks (12-3) nonostante i 4 int lanciati da Palmer. Vittoria costruita dalla difesa, che è riuscita a mettere sotto pressione spesso e volentieri Wilson e l’intero attacco (211 yds totali,108 di lancio e 103 di corsa, 4 sack, 1 int e 1 fumble recuperato). A referto Miller su pass di Wilson per gli ‘Hawks; il TD della vittoria a poco più di 2 min dalla fine è firmato da Floyd su pass di Palmer. Seahawks sconfitti in casa dopo 14 vittorie consecutive.

tom-brady-patriots

Tom Brady (stilettosetsports.com)

I New England Patriots (11-4) fanno un altro passo verso il seed #2 della AFC e complicano la vita ai Baltimore Ravens (8-7) spedendoli in una contesa a quattro per l’ultimo posto disponibile. Pats dominanti in ogni settore del campo con i 2 TD su corsa di Blount, il TD pass di Brady per Vereen in attacco; in difesa, il fumble e l’int riportati in TD da Jones e Wilson. Per i campioni uscenti, a segno il QB Flacco su corsa. Tanti punti nella partita tra i Pittsburgh Steelers (7-8) e Green Bay Packers (7-7-1) con un finale emozionante in un Lambeau Field ancora una volta innevato. Ad aprire le danze Boykin su pass di Flynn per i Packers; risponde Sanders su pass di Roethlisberger; quindi Lacy su corsa (Packers) e un FG di Suisham (Steelers). La ripresa si apre con il TD su corsa di “Big Ben”, poi di nuovo Lacy, gli Steelers cercano di affondare il colpo con i TD di Spaeth su pass e Allen su ritorno di int. A ripristinare la parità il FG di Crosby e il TD di Kuhn. A regalare la vittoria a Pittsburgh, la corsa da 1 yd di Bell a 1.28 dalla fine.

I S. Diego Chargers (8-7) restano in corsa per i playoff superando gli Oakland Raiders (4-11). 6 FG (4 per Novak dei Chargers e 2 per Janikowski dei Raiders) e 3 TD segnati (McFadden su corsa per i Raiders e Mathews su corsa e Allen su pass di Rivers per i “Bolts”). I Philadelphia Eagles (9-6) asfaltano i Chicago Bears (8-7) mettendo a referto una Safety (Thornton), un FG e ben 7 TD. Eagles che dominano il campo, in difesa frustrando i tentativi di corsa di Forte (29 yds) e tenendo a bada il tandem di WR Marshall-Jeffery (161 yds in due); in attacco affidando molto la palla ai RB (289 yds totali di corsa, 514 totali). A siglare i TD Cooper e Celek su pass di Foles, McCoy su corsa per due volte, i RB di riserva Polk e Brown su corsa e il CB Boykin su ritorno di int. L’unico TD dei Bears è firmato da Marshall. Eagles e Bears affronteranno rispettivamente Cowboys e Packers la settimana prossima in una sfida da “dentro o fuori”, infatti le vincitrici delle due partite continueranno la loro marcia verso il SuperBowl, le perdenti potranno già iniziare a pensare alla off-season.

Nel Monday night va in scena l’ultimo tango al Candlestick Park. Lo stadio sarà demolito a fine stagione. Ad affrontarsi i S. Francisco 49ers (11-4) e gli Atlanta Falcons (4-11). Ad avere la meglio sono i padroni di casa che vanno a segno con Boldin su pass di Kaepernick, lo stesso Kaepernick e il RB Gore su corsa e un int riportato in TD dal LB Bowman per ben 89 yds che chiude la partita. A tentare di rovinare la festa ai 49ers, Jackson su corsa e i TD pass di Ryan per White e Gonzalez, non abbastanza per superare S. Francisco. 49ers che escono vittoriosi dal campo e con la certezza di un posto ai playoff.

I RISULTATI

Buffalo Bills-Miami Dolphins 19-0
Carolina Panthers-New Orleans Saints 17-13
Cincinnati Bengals-Minnesota Vikings 42-14
Houston Texans-Denver Broncos 13-37
Jacksonville Jaguars-Tennessee Titans 16-20
Kansas City Chiefs-Indianapolis Colts 7-23
New York Jets-Cleveland Browns 24-13
St. Louis Rams-Tampa Bay Buccaneers 23-13
Washington Redskins-Dallas Cowboys 23-24
Detroit Lions-New York Giants 20-23 (OT)
Seattle Seahawks-Arizona Cardinals 10-17
Baltimore Ravens-New England Patriots 7-41
Green Bay Packers-Pittsburgh Steelers 31-38
S. Diego Chargers-Oakland Raiders 26-13
Philadelphia Eagles-Chicago Bears 54-11
S. Francisco 49ers-Atlanta Falcons 34-24

Vito Della Rocca
@VThePretender

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a NFL Week 16 Recap: giochi quasi fatti per i playoff

  1. avatar
    Marc 26/12/2013 a 12:18

    Kuechly non è un rookie e potrebbe essere il secondo nella storia a vincere il defensive player of the year dopo aver vinto lo scorso anno il defensive rookie of the year…

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews