Napoli, portiere 56enne si impicca dopo aver perso casa e lavoro

Napoli – Ancora una vittima della crisi che nel nostro Paese è sempre più grave e pesante. Si è impiccato questa mattina nel suo appartamento, un portiere 56enne napoletano, da un anno aveva ricevuto comunicazione di licenziamento ed entro il 2012 avrebbe dovuto lasciare la casa in cui viveva.

L’uomo, che viveva da solo e che aveva pochi parenti, prestava servizio in corso Garibaldi a Napoli: la sua ex moglie aveva seguito i figli al Nord, mentre uno zio del portiere risiede nel quartiere di Poggioreale.

Nonostante l’avviso di fine rapporto lavorativo, non sembra che l’uomo avesse particolari problemi di carattere economico, almeno secondo quanto si apprende dagli inquilini dello stabile presso cui prestava servizio, che lo definiscono un uomo riservato e schivo.

Si è appreso inoltre che l’appartamento in cui risiedeva, separato dallo stabile in cui lavorava, fosse di proprietà di un’agenzia immobiliare che aveva inviato qualche giorno fa degli agenti per un sopralluogo finalizzato alla vendita dello stesso immobile.

«Colpa della crisi» ha urlato qualche curioso avvicinatosi alla bara che veniva portata via. Infatti, tra le motivazioni più accreditate del gesto estremo compiuto dal 56enne, ci sarebbe la depressione legata alla perdita del lavoro e della casa. Un caso che non rimane singolo.

Infatti pochi giorni fa un immobiliarista si era suicidato al Vomero e un imprenditore si è sparato nel nuorese e in tutta Italia si susseguono in modo preoccupante i suicidi per motivi economici.

Angela Nitti

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews