Napoli choc. Immigrato sventa rapina, i passanti fanno fuggire i ladri

napoli senegalese sventa rapina

Il ragazzo senegalese che ha sventato la rapina ai danni di una turista francese

Questa è una di quelle notizie che prima di capirle le devi rileggere due volte, perché la prima volta pensi di non aver capito bene. Peccato che invece, alla seconda rilettura, ti rendi conto che non c’è stato nessun errore. La notizia è proprio quella: un immigrato senegalese sventa una rapina ai danni di una donna a Napoli e, invece che essere aiutato a fermare i malviventi, viene minacciato a morte permettendo ad uno dei due ladri di fuggire.

I FATTI

Napoli, corso Garibaldi. È passata da poco la mezzanotte quando due rapinatori, su uno scooter e con in mano un coltello, si avvicinano a una turista francese di 29 anni. I due costringono la ragazza a dargli la borsetta. Lei in un primo momento cerca di resistere, si dispera ma alla fine cede. La scena accade sotto gli occhi di un immigrato senegalese 36enne che interviene. L’uomo riesce a restituire alla donna in lacrime la borsa con 500 euro, un tablet, uno smarphone e il passaporto. Ma nel frattempo accade l’imprevedibile.

SVENTA RAPINA MA VIENE ACCERCHIATO DALLA FOLLA

Il senegalese tenta di fermare i malviventi quando viene accerchiato e minacciato di morte dalla folla. Non solo. Gli viene intimato di lasciare andare i due. Solo l’intervento dei carabinieri, dopo una segnalazione, ha scongiurato il peggio evitando conseguenze al ragazzo e permettendo l’arresto di uno dei due rapinatori, di 19 anni. Il complice invece è riuscito a fuggire.

“Non ho ceduto, quella ragazza è come se fosse mia sorella. [...] La folla mi diceva di lasciarlo andare, mi hanno anche minacciato ma io non ho ceduto”.

Gli inquirenti stanno continuando le indagini per identificare il complice che è riuscito a darsi alla fuga. Il ragazzo arrestato è stato invece trasferito nel carcere di Poggioreale.

L’uomo vive in Italia da sei anni e ha regolare permesso di soggiorno. La sua storia è simile a quella di un altro senegalese, Benjamin, immigrato che lo scorso febbraio sventò uno scippo in pieno centro.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews