Myley Cyrus ostinatamente hot: autoerotismo nel video di ‘Adore You’

Miley-Cyrus-Tongue

Myley Cyrus impegnata nel twerking

Anche a Natale Miley Cyrus sembra non voler smettere di far parlare di sé. Una ostinazione ai limiti dell’ossessivo quella della Cyrus: fare scalpore sempre e comunque.

ADORE YOU – La cantante sta per dare in pasto ai fan il nuovo video del brano Adore You, che prosegue sulla stessa lunghezza d’onda che ha caratterizzato le uscite recenti della giovane cantante di Nashville: la Cyrus compare infatti vestita solo di un reggiseno e di un paio di mutandine, coperta solo da un lenzuolo, mentre si dimena in modo inequivocabile, impegnata in una chiara performance di autoerotismo. L’intento era quello di far parlare di sé, c’è la Cyrus sembra esserci riuscita in pieno per l’ennesima volta, dato il polverone mediatico che si è agitato immediatamente in rete e sui social network.

A SANTO STEFANO IL VIDEO INTEGRALE – In rete sono al momento uscite solo un paio di piccole anticipazioni del video, che uscirà integralmente il 26 dicembre: un particolare regalo di Natale della provocante Myley Cryus, che lascia da parte la cartoline di auguri, i sorrisi e i cliché dal natale, per proseguire quell’ostinata (e a tratti ridicola) trasgressione che la contraddistingue da alcuni mesi a questa parte.

OSSESSIVA TRASGRESSIVITA’ – Prima le cartoline natalizie col seno al vento, poi il twerking con un finto Babbo Natale sul palco, e ora questo nuovo provocante video. Che sia una mossa commerciale per tentare di oscurare Beyoncè, campione di vendite con il suo nuovo album a sorpresa? In ogni caso Myley Cyrus non lascia passare nemmeno una settimana senza far parlare di se. E non certo per le sue qualità canore, bensì per la sua trasgressività che, a ben vedere, risulta alla lunga un ridicolo e ostinato esibizionismo che finirà per non scandalizzare più nessuno in quanto ormai “normale”. Forse è il caso che la ex stella Disney cambi rotta, se non vuole cadere rapidamente nel dimenticatoio.

Foto homepage: tgcom24.mediaset.it

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews