Movimento indignati: alla lista si aggiunge Enzo Iacchetti – Guarda i video

Enzo Iacchetti

Ad indignarsi sono sempre più italiani, ogni giorno, ma quando succede ad un personaggio famoso del mondo televisivo e dello spettacolo è subito notizia. Così è successo per lo ‘sfogo’ di Enzo Iacchetti: il comico si indigna e lo fa in maniera plateale, pubblicando un video sul suo profilo Facebook.

Sulla bacheca di Iacchetti è apparso un filmato, con Iacchetti piuttosto ‘serioso’ in versione occhialuta che spara però a zero su alcuni politici.  Presi di mira soprattutto i ministri Brunetta e La Russa. Al centro dello sfogo gli ennesimi ‘sprechi’ di denaro pubblico o forme di raccomandazione su cui sorge il dubbio.

Fa parte della prima categoria il caso che ha coinvolto il ministro della Difesa. Dice Iacchetti: «Leggo sul Corriere di ieri che La Russa ha comperato 19 Maserati blindate per trasportare dei generali e allora diciamo: vaffanculo anche a La Russa». Ma perché “anche” a La Russa? Pechè nella prima parte del video un bel vaffa se l’è già assicurato Renato Brunetta.

Così la racconta Enzino Iacchetti: «Questa settimana mi dice un mio confidente e amico, poi se non è vero lo smentiamo, che alla Camera dei deputati, che ha già 4.600 dipendenti, sono stati assunti altri 33 dipendenti quindi: vaffa…Brunetta».

Il tema del ‘vaffa’ domina fino alla fine, quando l’amara conclusione evidenza come, destinata al ‘vaffa’ sia l’intera Italia. «Si possono scrivere tutte le lettere del mondo [allusione  alla lettera d'intenti  sottoposta dal governo Berlusconi all'Unione Europea, ndr], ma fra una quindicina di mesi saremo andati affa… pure noi. Bisogna cominciare a incazzarsi un attimino».

Guarda il video su Youtube.

Ma la questione non è finita. Brunetta, attraverso il portavoce Vittorio Pezzuto, ha negato quanto detto nel video sulle assunzioni – definendo il comico un giullare  - e Iacchetti è tornato a replicare in maniera diretta, mediante un suo portavoce alter-ego in un secondo filmato. L’attore, citando la sua fonte nel giornale «Libero», ha rinnovato il suo ‘vaffa’.

Guarda il video di risposta.

 

Redazione

Foto via: youtube. com; televisionando.it

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews