MotoGP Qatar: Marquez vince, ma Rossi c’è

MotoGp: nella prima gara della stagione Rossi sfodera una prestazione super: chiude 2° e lotta fino all'ultimo giro per la vittoria contro Marquez. Lorenzo out

motogp-2014-qatar-losail

Valentino Rossi (Facebook: ValentinoRossi VR46 Official)

La MotoGP è tornata, Rossi è tornato: con una prestazione convincente – seppur agevolata dallo scivolone pressoché immediato di Lorenzo – il dottore timbra l’esordio stagionale in Qatar con un secondo posto alle spalle del campione in carica Marc Marquez. Gradino più basso del podio per l’altra Honda di Pedrosa, le Ducati chiudono al 5° (Dovizioso) e 6° posto (Crutchlow).

Sul circuito di Losail dalla griglia scatta meglio di tutti Lorenzo, che prova subito ad allungare. La fuga, però, dura incredibilmente poco: a metà del primo giro lo spagnolo pizzica troppo l’anteriore e va giù alla curva 15. In testa ci va Bradl, ma la prima posizione porta male anche a lui, che va giù nello stesso punto e alla stessa identica maniera di Lorenzo. Chi si rivede nei quartieri alti? Valentino Rossi.

Il dottore mette pressione a Marquez e lo passa all’8° giro. Si forma un quartetto in testa, con il pesarese, Marquez, Pedrosa e Bautista. Alle loro spalle c’è il vuoto prima di Smith, Espargaro e Dovizioso, con Iannone, caduto dopo pochi giri, che dopo essersi rimesso in piedi cerca di guadagnare terreno e punti (chiuderà 13°).

Il finale è da brivido: Rossi attacca Marquez a più riprese, ma il motore Honda tiene VR46 alla larga. Bautista va giù e dà via libera a Pedrosa per il gradino più basso del podio. A due giri dal termine Rossi inizia ad affondare e il duello con lo spagnolo campione del mondo in carica è da brivido, fatto di staccate, sorpassi e controsorpassi. L’ultimo giro è tutto di Marquez, che spalanca il gas e tiene a distanza il ritorno di Valentino.

ORDINE D’ARRIVO MOTOGP, GRAN PREMIO QATAR, LOSAIL

  1. Marquez
  2. Rossi
  3. Pedrosa
  4. Espargaro
  5. Dovizioso
  6. Crutchlow
  7. Redding
  8. Hayden
  9. Edwards
  10. Aoyama
  11. Hernandez
  12. Abraham
  13. Iannone
  14. Petrucci
  15. Parkes

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews