MotoGp: Prosegue il dominio Honda a Sepang, Rossi migliora

Primo tempo per Casey Stoner (motorcyclistonline.com)

Sepang, Malesia –  Tre Honda nelle prime cinque posizioni: è questo il verdetto della prima giornata di test sulla pista di Sepang. Proprio come neanche un mese fa, il più veloce di tutti è stato Casey Stoner, che comanda la classifica con un 2.00.987. Alle sue spalle, il compagno di squadra Daniel Pedrosa. Podio virtuale anche per Jorge Lorenzo, seguito da un’altra Yamaha, quella non ufficiale di Colin Edwards. Lo spagnolo, campione del mondo in carica, ha strappato il tempo solo nelle fasi finali del pomeriggio, privilegiando ai riferimenti cronometrici  la ricerca di nuove soluzioni telaistiche. In occasione dei precedenti test malesi, il maiorchino aveva infatti patito grossi problemi di chattering, provocati proprio dal nuovo telaio, richiesto per guadagnare più trazione. Lavoro su ciclistica e geometrie anche per Ben Spies, sesto ma a neanche un decimo di distanza dalla terza Honda ufficiale in pista, quella di Andrea Dovizioso, scalzato dalla terza piazza solo nelle battute conclusive del test. Quello Honda si presenta proprio come uno squadrone e neanche Simoncelli, in sella alla moto semi-ufficiale del team Gresini, non sfigura. Al termine della giornata è solo ottavo ma Marco ha lottato a lungo con i compagni di marca per tutta la mattinata e il primo pomeriggio, pagando sul finale il ritorno delle Yamaha.

Nono tempo per Valentino Rossi, in costante miglioramento. In effetti, l’attardata posizione in classifica del Dottore tradisce una giornata senza ombra di dubbio positiva. Quella del 46 è la prima Ducati in pista, segno di un feeling crescente con la nuova moto ma, soprattutto, Valentino si è da subito mostrato capace di ripetere, e quindi abbassare, i tempi realizzati in occasione dei test passati. Anche se molto lentamente, dunque, l’avventura ducatista del campione di Tavullia pare prendere la direzione giusta. Già domani, comunque, Rossi avrà la possibilità di migliorarsi ulteriormente e tentare la scalata alle posizioni che contano.

Nel frattempo, è massima l’attenzione per quel che sta accadendo in Medio Oriente. E’ infatti proprio in Qatar che la stagione dovrebbe prendere il via il 20 marzo ma, a questo punto, non è escluso che i recenti fatti di cronaca possano indurre a posticipare, o addirittura, cancellare la gara di Doha.

Ecco la top ten della giornata di oggi:

1- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 2’00.987
2- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.373
3- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.481
4- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.667
5- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.760
6- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.821
7- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.952
8- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.009
9- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.012
10- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.237

Mara Guarino

Foto homepage: motorcyclistonline.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews