MotoGP, Montmelò: Stoner in pole, Lorenzo insegue. Nono Rossi

Jorge Lorenzo (motorcyclenews.com)

Montmelò, Barcellona –  Avvincente lotta per la pole position nella classe regina, che premia Casey Stoner con il miglior crono per la seconda volta in questa stagione 2012. Staccato di un decimo e mezzo il rivale di classifica Jorge Lorenzo, capace di salvare in extremis un turno che lo ha visto spesso più attardato delle altre Yamaha in pista. Per il maiorchino, problemi di confidenza con l’anteriore.

Si confermano in evidente stato di grazia le moto clienti del team Poncharal: Crutchow è terzo, mentre Dovizioso chiude la seconda fila. Andrea non ha forse raccolto nel finale quanto di buono mostrato nel corso del turno ma, certamente, domani sarà in bagarre per il podio. Tempi alla mano, Stoner è il gran favorito alla vittoria ma nulla è scontato. La scelta degli pneumatici potrebbe infatti rivelarsi decisiva soprattutto per le Yamaha, che potrebbero azzardare la morbida al posteriore.

Quarto tempo per il redivivo Ben Spies. Lo statunitense precede Daniel Pedrosa, che paga poco meno di 4 decimi dal team-mate.

Valentino Rossi (motorcyclenews.com)

Prima Ducati in pista quella di Nicky Hayden, settimo. Nono tempo per Valentino Rossi, per il momento tornato al vecchio forcellone in carbonio. Nessuna bocciatura definitiva per la nuova soluzione sperimentata al Mugello, che pare però richiedere ulteriore lavoro di messa a punto prima di sostenere il peso e la responsabilità di una gara. Tra i due ducatisti, in ottava piazza, Stefan Bradl.

Sul fronte CRT, abbastanza prevedibile la leadership di Randy De Puniet. Il francese stacca di mezzo secondo Colin Edwards, di ritorno dopo l’operazione alla spalla infortunata.

Moto2 e Moto3- Gran tempo di Maverick Viñales, che conquista la pole della entry-class ai danni di Zulfahmi Khairuddin, pilota malese mai così performante in qualifica. Terza piazza per il fresco vincitore di Le Mans Louis Rossi, che va a precedere un Sandro Cortese acciaccato dopo una caduta nelle libere. Primo degli italiani Niccolò Antonelli, decimo. Non fa meglio del tredicesimo tempo Romano Fenati.

Nella middle-class,  Marquez dà soddisfazione ai non troppo numerosi spettatori presenti nelle tribune. Il pubblico di casa festeggia, mentre Marc tira un sospiro di sollievo dopo un venerdì all’insegna di qualche difficoltà di troppo. Secondo tempo per Pol Espargaro, che precede lo svizzero Thomas Luthi. Non si comportano male neppure gli italiani: Andrea Iannone apre la seconda fila, quinta piazza per Simone Corsi.

Appuntamento a domani con le gare del motomondiale che potrebbero ancora una volta essere condizionate dal meteo: gli esperti prevedono acqua proprio tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio.

La classifica ufficiale delle qualifiche MotoGP:

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 1’41.295
02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.146
03- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.253
04- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.257
05- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.361
06- Andrea Dovizioso – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.392
07- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 0.734
08- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 0.770
09- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 0.880
10- Alvaro Bautista – San Carlo Honda Gresini – Honda RC213V – + 1.061
11- Hector Barbera – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.080
12- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.971
13- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.205 (CRT)
14- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – Suter BMW – + 2.729 (CRT)
15- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.746 (CRT)
16- Michele Pirro – San Carlo Honda Gresini – FTR Honda – + 3.061 (CRT)
17- James Ellison – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 3.468 (CRT)
18- Mattia Pasini – Speed Master Team – ART GP12 – + 3.469 (CRT)
19- Yonny Hernandez – Avintia Blusens – BQR MotoGP – + 3.538 (CRT)
20- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda TR003 – + 4.435 (CRT)
21- Ivan Silva – Avintia Blusens – BQR MotoGP – + 4.667 (CRT)

 

Mara Guarino

Foto homepage via: motorcyclenews.com

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews